27enne ritrovato morto nel Napoletano, si tratta di Nicola Masiello

È stato identificato il 27enne ritrovato ieri senza vita, semicarbonizzato e senza vestiti. Si tratta di Nicola Masiello, 27 anni, residente a Sant’Anastasia. Il giovane è stato ritrovato senza vita a Marigliano, nella sua auto. Nei pressi dell’automobile è stata rinvenuta una tanica di benzina. Per ora gli inquirenti non si sbilanciano, al vaglio le ipotesi del gesto estremo e dell’omicidio, anche se si propende maggiormente per il suicidio.

Cadavere semicarbonizzato ritrovato a Marigliano: si tratta di Nicola Masiello, 27enne di Sant’Anastasia

Nicola Masiello, di Sant’Anastasia, faceva il pasticciere ed ultimamente aveva cominciato un secondo lavoro come barista. Non si avevano tracce di lui dall’8 maggio, giorno nel quale avrebbe dovuto presentarsi al lavoro. Invece, Nicola a lavoro non ci è mai andato, facendo scattare l’allarme. Il 27enne, stando ad alcune indiscrezioni, non stava passando un periodo facile per via della morte del padre.

Il suo corpo è stato scoperto dai passanti attirati dal fumo in via Duchessa, a Marigliano, una strada non molto frequentata. Le forze dell’ordine sono accorse immediatamente ed hanno rinvenuto le spoglie del ragazzo per cui ormai non c’era più nulla da fare.

La salma del 27enne è a disposizione dell’autorità giudiziaria che ha predisposto l’autopsia per chiarire nel dettaglio cosa sia successo nelle sue ultime ore. Nicola era molto conosciuto nella sua comunità. Solo dopo tutti i rilievi del caso la salma sarà restituita alla famiglia per lo svolgimento delle esequie.

SscNapoli

Bomba d’acqua nel Napoletano, l’acqua allaga garage e negozi

L'autunno è appena arrivato e anche se le temperature continuano ad essere alte, i fenomeni meteorologici iniziano a prendere il sopravvento. Così è successo nel...

Ospedale del mare, entra in funzione il robot spinale. I chirurghi: “Grazie a questa tecnologia è praticamente azzerato il rischio di imprevisti”

Tornare a camminare senza quel dolore che per sei lunghi anni ha reso ogni gesto quotidiano quasi impossibile. È questo il risultato straordinario del primo...

Daniele Daino: “I giudizi su Garcia diamoli più avanti. C’è una cosa che non condivido…”

Daniele Daino, doppio ex di Bologna e Napoli, è intervenuto nel corso della trasmissione “Si Gonfia la Rete” di Raffaele Auriemma: “Il Napoli sta cambiando...