Addio a Crescenzo Pacilio, stroncato dalla malattia a 59 anni

La comunità di Giugliano si stringe nel dolore per la scomparsa di Crescenzo Pacilio, 59enne coordinatore della Teknoservice, ditta che si occupa della gestione dei rifiuti in città. Come riportato da TeleclubItalia, Crescenzo dopo la lunga lotta contro un tumore non sarebbe riuscito ad avere la meglio. Ha lottato senza sosta, con grande coraggio, ma alla fine la malattia ha avuto la meglio e lo ha strappato prematuramente all’affetto dei suoi cari.

Giugliano piange Crescenzo Pacilio, 59 anni: stroncato da un tumore

Il 59enne era molto noto nella comunità di Giugliano, stimato e apprezzato da tutti. Sono tantissimi i messaggi di cordoglio di chi vuole dimostrare vicinanza alla famiglia di Crescenzo e ricordarlo con affetto. La notizia ha colpito duramente gli abitanti di Giugliano che nei gruppi locali stanno scrivendo molti messaggi per Crescenzo, morto a 59 anni.

Scrive un utente sui social: “Buon viaggio amico mio, sei stato un vero leone. Mi mancherai”. Poi, la dedica della nipote: “Hai combattuto come un leone: addio zio, ti ricorderò per sempre”.

Il presidente del consiglio comunale, Adriano Castaldo, scrive anch’esso un messaggio per ricordare Crescenzo: “Un grande dolore oggi. Crescenzo credo sia stata la prima persona che ho conosciuto tra i lavoratori della raccolta a Giugliano. Ci conoscemmo prima che diventassi consigliere comunale nel 2015 eppure è stato come se ci conoscessimo da sempre. Oggi lo ringrazio per aver sopportato in questi anni tutte le mie scocciature, i miei messaggi, le mie telefonate e non essersi mai tirato dietro. Un esempio da seguire. Un caro abbraccio a Francesco ed a tutta la famiglia“.

Le esequie si svolgeranno giovedì 30 marzo alle ore 11:30 nel Santuario dell’Annunziata a Giugliano.

SscNapoli

Luigi De Magistris: “Mi auguro resti a Napoli solo chi è orgoglioso di indossare la maglia azzurra!”

Nel corso della trasmissione “Calciomania” di Massimo D’Alessandro è...

Silvio Vieira: “Gyokeres è simile a Osimhen e ha voglia di vincere come Conte”

Nel corso della trasmissione “Calciomania” di Massimo D’Alessandro è...

Pierpaolo Marino: “L’arrivo di Antonio Conte è una svolta epocale per il Napoli!”

Nel corso della trasmissione “Calciomania” di Massimo D’Alessandro è...

Formazione, laureandi da tutto il mondo al Pascale

Stanno arrivando alla spicciolata dal 3 giugno, sono i primi 14 laureandi in medicina provenienti da ogni parte del mondo e che al Pascale...

In fin di vita il giovane pugnalato, fermato un sedicenne

Ha soltanto 16 anni ed è incensurato il presunto responsabile del ferimento del ventenne di Tufino, accoltellato nella notte tra domenica e lunedì in...

Europee: in Campania Pd primo partito, seguono Fdi e M5s

A spoglio quasi concluso nei territori del Sud (14.990 sezioni scrutinate su 14.992), il primato delle Europee va al Partito democratico, che si attesta...