Ancora un suicidio a Poggioreale, il terzo del 2024 a Napoli

Un altro suicidio nel carcere di Poggioreale, il terzo nel solo primo mese del 2024. L’autore del gesto estremo un detenuto di 34 anni, che a breve avrebbe terminato di scontare la pena.

Sono in corso le indagini per accertare le dinamiche dell’accaduto. Intanto, la conferma del decesso è arrivata dal Provveditore per le carceri della Campania, Lucia Castellano, che così è intervenuta ai microfoni dell’Ansa: “Il detenuto era afflitto da una situazione personale particolarmente difficile.- spiega il Provveditore- Mi sono già attivata, ma la situazione del carcere di Poggioreale, il più affollato d’Europa, è particolarmente complicata”.

L’ennesimo atto intenzionale nel penitenziario napoletano ha sconvolto tutte le maggiori istituzioni politiche e ha aperto nuovamente il dibattito sulle condizioni dei detenuti. “Siamo costernati ed affranti”, ha denunciato Tiziana Guacci, segretario regionale per la Campania del Sindacato Autonomo Polizia Penitenziaria, “Un detenuto che si toglie la vita in carcere è una sconfitta per lo Stato e per tutti noi che lavoriamo in prima linea e se si tratta della terza persona che, dall’inizio dell’anno, si uccide in cella, allora il termine ‘ecatombe’ non è un termine ad effetto ma la pura realtà”.

SscNapoli

Bianchini: «Napoli Summer Pass disponibile su OneFootball fino a venerdì»

Oggi a Crc, nel corso della trasmissione In ritiro...

Luigi De Magistris: “Mi auguro resti a Napoli solo chi è orgoglioso di indossare la maglia azzurra!”

Nel corso della trasmissione “Calciomania” di Massimo D’Alessandro è...

Silvio Vieira: “Gyokeres è simile a Osimhen e ha voglia di vincere come Conte”

Nel corso della trasmissione “Calciomania” di Massimo D’Alessandro è...

Bianchini: «Napoli Summer Pass disponibile su OneFootball fino a venerdì»

Oggi a Crc, nel corso della trasmissione In ritiro con te di Marco Giordano e Umberto Chiariello, è intervenuto il chief revenue officer della...

Tragedia in Irpinia, quattro giovani vittime di un incidente stradale

Un grave incidente stradale si è verificato poco dopo la mezzanotte della notte scorsa sulla SS 90 di Via Nazionale delle Puglie nel territorio...

Rissa violenta nel napoletano, 15enne ferito gravemente

Un 15enne è stato ferito gravemente da un suo coetaneo poco dopo le 23 di ieri. La scena è avvenuta in via Aldo Moro,...