Ariedo Braida: “Luis Enrique allenatore bravo ed esperto con un’identità precisa”

A Radio Crc nel corso della trasmissione “Si Gonfia la Rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Ariedo Braida, direttore sportivo:

Luis Enrique è un allenatore affermato che ha la sua identità precisa. Col gioco e col possesso palla ha ottenuto i risultati. Fa un gioco fatto di triangolazioni e di possesso ed è da tanti anni che allena, è giovane, ma già esperto e bravo. Ha già fatto anche un’esperienza italiana ed è stata importante per il suo futuro, eventualmente italiano. Le sue qualità le potrà dimostrare perché l’esperienza romana è stata importante per capire che il calcio spagnolo è diverso da quello italiano. Io ds del Monza? Non c’è nulla di concreto, al momento”. 

SscNapoli

Luigi De Magistris: “Mi auguro resti a Napoli solo chi è orgoglioso di indossare la maglia azzurra!”

Nel corso della trasmissione “Calciomania” di Massimo D’Alessandro è...

Silvio Vieira: “Gyokeres è simile a Osimhen e ha voglia di vincere come Conte”

Nel corso della trasmissione “Calciomania” di Massimo D’Alessandro è...

Pierpaolo Marino: “L’arrivo di Antonio Conte è una svolta epocale per il Napoli!”

Nel corso della trasmissione “Calciomania” di Massimo D’Alessandro è...

L’autonomia differenziata è legge: insorge il Sud

Con l’approvazione alla Camera dei deputati, l’autonomia differenziata delle Regioni fortemente voluta dal ministro leghista Roberto Calderoli è diventata legge. Adesso le Regioni potranno...

Bruciano i Camaldoli: paura a Soccavo, Eremo evacuato

Arriva l’afa e porta il primo vasto incendio a Napoli. Ma l’anticiclone africano Minosse, che da mercoledì si è impadronito dell’Italia facendo schizzare la...

Pascale, teleassistenza a caregiver per medicazioni a casa

Chi si ammala di tumore non deve fare i conti soltanto con il dolore fisico e psicologico. Chi si ammala di tumore deve lottare...