Boom di turisti a Pasqua: gli arrivi saranno 266mila

Nuovo boom turistico a Pasqua per Napoli e la Campania. Il centro studi di Confesercenti calcola che durante le festività arriveranno 266mila turisti, per un fatturato totale di 92 milioni di euro. Nelle dodicimila strutture ricettive della regione, 2200 alberghiere e diecimila extra-alberghiere, si sfiorerà il sold out con l’89 per cento delle stanze utilizzate, dato in crescita anche con il last minute. Pari a 48 milioni di euro il fatturato proveniente dai pernottamenti, cui vanno aggiunti i 44 milioni dell’indotto: tanto si stima spenderanno i 266mila turisti attesi in Campania tra bar, ristoranti, negozi, trasporti.

Questi i numeri dell’ennesimo boom turistico, che per Vincenzo Schiavo,  presidente di Confesercenti Campania e vicepresidente nazionale con delega al Mezzogiorno, non va disperso. “C’è ancora molto da fare per riuscire ad accogliere e gestire nel modo giusto flussi di queste proporzioni – afferma Schiavo – Ci sono ancora tante cose da migliorare sul nostro territorio, ma questo è un momento in cui tutte le componenti devono restare unite e compatte per supportare le imprese turistiche – osserva – Bisogna coadiuvare gli imprenditori, che stanno facendo una fatica enorme anche per combattere la concorrenza dei Paesi turisticamente emergenti dell’Est europeo, meno cari, e di altre città italiane. Dobbiamo continuare a lavorare sul decoro urbano, i trasporti e la sicurezza – incalza – Abbiamo bisogno di far percepire in modo tangibile ai turisti che a Napoli possono godere le loro vacanze in sicurezza, in una città pulita che non li abbandonerà alle fermate nel giorno di Pasqua mentre attendono un autobus che, come invece è capitato spesso, non passerà mai”, conclude Schiavo.

SscNapoli

Giuseppe Cannella: “Il Napoli deve ripartire affidandosi all’allenatore giusto”

Nel corso della trasmissione “Si Gonfia la Rete” di...

David Giubilato: “Napoli svuotato, senza reazione”

Nel corso della trasmissione “Si Gonfia la Rete” di...

Amedeo Mangone: “Di Francesco ha grandi idee, merita una grande squadra”

Nel corso della trasmissione “Si Gonfia la Rete” di...

Giovanni Marchese: “Conte è un allenatore duro, una volta venne al campo col megafono…”

Nel corso della trasmissione “Si Gonfia la Rete” di...

Giuseppe Cannella: “Il Napoli deve ripartire affidandosi all’allenatore giusto”

Nel corso della trasmissione “Si Gonfia la Rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto il direttore Giuseppe Cannella: “De Laurentiis pensava che sostituire Spalletti fosse semplice....

David Giubilato: “Napoli svuotato, senza reazione”

Nel corso della trasmissione “Si Gonfia la Rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto David Giubilato: “Quest’anno il Napoli è stato caratterizzato da un concentrato di...

Bradisismo, trema ancora la terra in Campania

Il territorio dei Campi Flegrei trema ancora. Nelle ultime 24 ore sono state registrate ben 54 scosse di terremoto in tutta la zona Flegrea,...