Carmine Gautieri: “Garcia ha sbagliato la gestione della formazione, ma dove non ci arriva l’allenatore devono arrivarci i giocatori”

Carmine Gautieri, doppio ex di Napoli ed Empoli, è intervenuto nel corso della trasmissione “Si Gonfia la Rete” di Raffaele Auriemma:

“Ieri ho visto un Napoli in difficoltà, ho notato una mancanza di idee, di personalità e questi giocatori personalità ne hanno perché sono gli stessi che l’anno scorso hanno stravinto il campionato. Detto questo, vedendo la formazione, mi sono accorto che sono stati cambiati 6/11 rispetto alla scorsa partita e Garcia ha cambiato anche modulo.

 

Credo si dovesse partire col 4-3-3 con unica punta Raspadori o Simeone anche perché poi in panchina non avevi più attaccati. E, così facendo se si doveva rimontare, si toglieva un centrocampista per mettere dentro un attaccante. Dopo la sostituzione di Simeone mi sono soffermato su Raspadori che non ce la faceva più, era solo. Garcia ha sbagliato la gestione della formazione. Dico anche un’altra cosa: dove non ci arriva l’allenatore, devono arrivarci i giocatori.

 

A me da giocatore è successo che si preparava la partita in un certo modo, ma poi l’intelligenza dei giocatori quando le cose si complicavano ci mettevamo del nostro. Mi è dispiaciuto molto vedere il Napoli uscire in quella situazione perché parliamo di una squadra che l’anno scorso ha strabiliato. L’anno scorso il Napoli aveva sempre la palla tra i piedi, la gestiva e per questo si difendeva poco perché la media possesso palla era sempre superiore e quando hai la palla, fai correre gli altri”. 

SscNapoli

Luigi De Magistris: “Mi auguro resti a Napoli solo chi è orgoglioso di indossare la maglia azzurra!”

Nel corso della trasmissione “Calciomania” di Massimo D’Alessandro è...

Silvio Vieira: “Gyokeres è simile a Osimhen e ha voglia di vincere come Conte”

Nel corso della trasmissione “Calciomania” di Massimo D’Alessandro è...

Pierpaolo Marino: “L’arrivo di Antonio Conte è una svolta epocale per il Napoli!”

Nel corso della trasmissione “Calciomania” di Massimo D’Alessandro è...

Formazione, laureandi da tutto il mondo al Pascale

Stanno arrivando alla spicciolata dal 3 giugno, sono i primi 14 laureandi in medicina provenienti da ogni parte del mondo e che al Pascale...

In fin di vita il giovane pugnalato, fermato un sedicenne

Ha soltanto 16 anni ed è incensurato il presunto responsabile del ferimento del ventenne di Tufino, accoltellato nella notte tra domenica e lunedì in...

Europee: in Campania Pd primo partito, seguono Fdi e M5s

A spoglio quasi concluso nei territori del Sud (14.990 sezioni scrutinate su 14.992), il primato delle Europee va al Partito democratico, che si attesta...