Castellammare di Stabia, rissa tra donne al centro per motivi sentimentali

Castellammare di Stabia: maxi rissa tra donne in serata per motivi sentimentali blocca il centro. Nonostante i tentativi degli agenti di tenere la situazione sotto controllo, il centro cittadino è stato scombussolato dalle botte da orbi su via Roma, strada centrale del comune di Castellammare. Nel parapiglia generale, il traffico sulla strada centrale è andato in tilt.

Botte da orbi tra donne a Castellammare di Stabia: necessario l’intervento delle forze dell’ordine e di un’ambulanza

Secondo i testimoni sarebbero almeno quattro le donne coinvolte nella maxi rissa di mercoledì 29 marzo. Le partecipanti si erano date appuntamento in serata per chiarire qualche tipo di malinteso. La situazione, però, si è surriscaldata e presto il chiarimento è diventato rissa. Si sono affrontate con molta foga e nessuna esclusione di colpi le donne coinvolte. La rissa sarebbe nata a partire da un uomo conteso e da problemi di natura sentimentale.

Necessario l’intervento sul posto delle forze dell’ordine e dei soccorritori del 118 per medicare le contendenti. Le donne hanno tutte riportato ferite superficiali per via della rissa. Gli agenti della squadra mobile di Castellammare hanno poi riportato l’ordine, ma non senza difficoltà. Separare le contendenti e ristabilire la calma ha richiesto molto sforzo. Due delle partecipanti sono state identificate come coloro che hanno iniziato la disputa. Il centro è stato invaso dal caos a causa della lite, causando non pochi problemi di viabilità.

 

SscNapoli

Luigi De Magistris: “Mi auguro resti a Napoli solo chi è orgoglioso di indossare la maglia azzurra!”

Nel corso della trasmissione “Calciomania” di Massimo D’Alessandro è...

Silvio Vieira: “Gyokeres è simile a Osimhen e ha voglia di vincere come Conte”

Nel corso della trasmissione “Calciomania” di Massimo D’Alessandro è...

Pierpaolo Marino: “L’arrivo di Antonio Conte è una svolta epocale per il Napoli!”

Nel corso della trasmissione “Calciomania” di Massimo D’Alessandro è...

Formazione, laureandi da tutto il mondo al Pascale

Stanno arrivando alla spicciolata dal 3 giugno, sono i primi 14 laureandi in medicina provenienti da ogni parte del mondo e che al Pascale...

In fin di vita il giovane pugnalato, fermato un sedicenne

Ha soltanto 16 anni ed è incensurato il presunto responsabile del ferimento del ventenne di Tufino, accoltellato nella notte tra domenica e lunedì in...

Europee: in Campania Pd primo partito, seguono Fdi e M5s

A spoglio quasi concluso nei territori del Sud (14.990 sezioni scrutinate su 14.992), il primato delle Europee va al Partito democratico, che si attesta...