Collovati a Radio Crc: “Il Napoli ha messo in depressione il campionato”

A Radio Crc nel corso della trasmissione “Si Gonfia la Rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Fulvio Collovati, ex calciatore

“Quando parli di storia di Champions, parli di Milan, Real Madrid, Barcellona che hanno vinto tanto. Il campionato ti dà la possibilità di rifarti degli sbagli, la Champions è cosa diversa. I fatti però dicono che il Napoli è la squadra più in forma insieme a Real Madrid e Bayern Monaco. Il Milan invece è in difficoltà e per quanto sia la Champions una sfida che comprende una doppia gara tra andata e ritorno, sul campo mi pare che ci sia una grande differenza tra Napoli e Milan e in campo non ci va la storia. E’ chiaro che ci sono tanti aspetti che indirizzano una gara, ma la differenza c’è, altrimenti non ci sarebbero tanti punti di differenza tra le due squadre. Il cannoniere del Milan è Giroud che è un campione del Mondo, un grande giocatore, ma ha segnato 8 gol, il Napoli invece ha Kvaraskhelia che ha già segnato 14 gol e non è neanche il cannoniere. Il Napoli non solo fa gol, ma ne subisce pochissimi, il Milan invece ha incassato 5 gol nelle ultime 3 gare per cui ha anche difficoltà in difesa.

Spalletti ha un po’ contestato le parole di Guardiola che ha fatto lo scaricabarile dicendo che il Napoli è favorito, ma è un gioco che fanno gli allenatori. Adesso questo gioco l’ha fatto Spalletti, ma dire che è favorito non vuol dire che si vince la Champions perché ci vogliono tante componenti. Oltre alla bravura, ci vuole anche fortuna.

Tra la Champions e il campionato cambia la musichetta. Il Napoli questo campionato lo ha messo in depressione, un distacco così credo non sia mai successo quindi le altre giocano a chi si fa più male. Le percentuali di passaggio del turno sono 60% per il Napoli e 40% per il Milan.

Ricordo quella gara giocata con l’Inter contro il Real Madrid: giocare al Bernabeu era pazzesco e l’arbitro entrava già condizionato. Due volte siamo stati eliminati in semifinali, ingiustamente secondo me”.

SscNapoli

Emanuele Belardi: “Manna? Fare il direttore a Lugano è diverso dal farlo a Napoli…”

A Radio CRC nel corso della trasmissione “Si Gonfia...

Simone Pepe: “Chi prende Antonio Conte non sbaglia mai”

“Suggerimenti sul perché sarebbe giusto prendere Antonio Conte? Chi...

Mirko Valdifiori: “Calzona ci sta mettendo l’anima”

Nel corso della trasmissione “Si Gonfia la Rete” di...

Ariedo Braida: “Non ho rapporti con De Laurentiis, ma se mi chiamasse…”

Nel corso della trasmissione “Si Gonfia la Rete” di...

Emanuele Belardi: “Manna? Fare il direttore a Lugano è diverso dal farlo a Napoli…”

A Radio CRC nel corso della trasmissione “Si Gonfia la Rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Emanuele Belardi, ex calciatore del Napoli: “Se Pioli è...

Simone Pepe: “Chi prende Antonio Conte non sbaglia mai”

“Suggerimenti sul perché sarebbe giusto prendere Antonio Conte? Chi prende Conte non sbaglia mai. È un super motivatore, è un super preparatore. È innovativo....

Nuova Cardio TC al Monaldi, esami più accurati in meno di un secondo

Una nuova tecnologia arricchisce le dotazioni dell’Azienda Ospedaliera dei Colli. È stata installata, presso l’Unità Operativa Complessa di Radiologia dell’Ospedale Monaldi di Napoli, diretta...