Come sta Papa Francesco: seconda notte tranquilla al Gemelli

Come sta oggi Papa Francesco: gli aggiornamenti riguardo le condizioni di salute del Pontefice sembrerebbero rassicuranti. Il Papa avrebbe trascorso una seconda notte tranquilla al Policlinico Gemelli di Roma. “Anche la notte scorsa è trascorsa serenamente“, trapela dagli ambienti della Santa Sede, mentre fonti informate parlano di una “situazione davvero tranquilla e tranquillizzante“.

Il Pontefice, 86 anni, sembrerebbe rispondere bene alle terapie con “un netto miglioramento”. In tarda mattinata dovrebbe arrivare un aggiornamento ufficiale riguardo le sue condizioni di salute.

Come sta Papa Francesco: “Condizioni in netto miglioramento”

Papa Francesco è stato ricoverato mercoledì pomeriggio dopo un malore con dolore al torace e dispnea. Lo staff medico che segue il Papa ha chiarito che è stato ricoverato a causa di una: “bronchite su base infettiva“, per la quale viene sottoposto a “una terapia antibiotica su base infusionale”.

Anche se le condizioni del Papa sarebbero in netto miglioramento, non è possibile prevedere se il Pontefice riuscirà a presenziare alla messa di Pasqua, officiata dal cardinale Giovanni Battista Re, e che impartisca la Benedizione Urbi et Orbi.

Il personale medico rassicura che non si tratta di Covid-19 e che le condizioni del Papa lasciano ben sperare per le dimissioni a breve. Intanto ieri Francesco Bergoglio ha ringraziato i fedeli per la vicinanza dimostrata. Scrive tramite il suo profilo Twitter: “Sono toccato dai tanti messaggi ricevuti in queste ore ed esprimo a tutti la mia gratitudine per la vicinanza e la preghiera“.

Papa Francesco ricoverato: dimissioni previste per domani

Il direttore della Sala Stampa della Santa Sede, Matteo Bruni, ha riferito che il Papa dovrebbe essere dimesso domani: “Il rientro a casa Santa Marta di Sua Santità è previsto nella giornata di domani, all’esito dei risultati degli ultimi accertamenti di questa mattina“.

Il comunicato riferisce inoltre che: “Questa mattina, dopo aver fatto colazione ha letto alcuni quotidiani ed ha ripreso il lavoro“. La giornata di ieri è “trascorsa bene, con un normale decorso clinico – aggiunge ancora il direttore della Sala Stampa -. Nella serata Papa Francesco ha cenato, mangiando la pizza, insieme a quanti lo assistono in questi giorni di degenza ospedaliera: con il Santo Padre erano presenti i medici, gli infermieri, gli assistenti ed il personale della Gendarmeria“.

 

 

 

 

 

SscNapoli

Emanuele Belardi: “Manna? Fare il direttore a Lugano è diverso dal farlo a Napoli…”

A Radio CRC nel corso della trasmissione “Si Gonfia...

Simone Pepe: “Chi prende Antonio Conte non sbaglia mai”

“Suggerimenti sul perché sarebbe giusto prendere Antonio Conte? Chi...

Mirko Valdifiori: “Calzona ci sta mettendo l’anima”

Nel corso della trasmissione “Si Gonfia la Rete” di...

Ariedo Braida: “Non ho rapporti con De Laurentiis, ma se mi chiamasse…”

Nel corso della trasmissione “Si Gonfia la Rete” di...

Emanuele Belardi: “Manna? Fare il direttore a Lugano è diverso dal farlo a Napoli…”

A Radio CRC nel corso della trasmissione “Si Gonfia la Rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Emanuele Belardi, ex calciatore del Napoli: “Se Pioli è...

Simone Pepe: “Chi prende Antonio Conte non sbaglia mai”

“Suggerimenti sul perché sarebbe giusto prendere Antonio Conte? Chi prende Conte non sbaglia mai. È un super motivatore, è un super preparatore. È innovativo....

Nuova Cardio TC al Monaldi, esami più accurati in meno di un secondo

Una nuova tecnologia arricchisce le dotazioni dell’Azienda Ospedaliera dei Colli. È stata installata, presso l’Unità Operativa Complessa di Radiologia dell’Ospedale Monaldi di Napoli, diretta...