Ercolano, ladri sradicano cassaforte dal muro del Comune

“E’ vergognoso quanto accaduto la scorsa notte a Palazzo Borsellino. Un gesto che offende tutta la nostra comunita’. Sono sicuro che le forze dell’ordine individueranno i responsabili di questo vile gesto. Così scrive sui social Ciro Buonajuto, sindaco di Ercolano e vicepresidente nazionale dell’Anci dopo il raid di questa notte nella sede del comune di Ercolano, in provincia di Napoli.

I ladri hanno portano via una cassaforte, che però era vuota. Stando alle prime ricostruzioni dell’accaduto, uno o più ladri hanno forzato una porta d’ingresso e sono entrati nei locali al pian terreno che ospitano l’Ufficio anagrafe; una volta dentro si sono diretti verso l’ufficio dove è custodita la cassaforte che è stata sradicata dal muro. Sul caso stanno indagando i carabinieri della locale tenenza. Non si esclude che i ladri ritenessero di portare via carte d’identità in bianco.

SscNapoli

Luigi De Magistris: “Mi auguro resti a Napoli solo chi è orgoglioso di indossare la maglia azzurra!”

Nel corso della trasmissione “Calciomania” di Massimo D’Alessandro è...

Silvio Vieira: “Gyokeres è simile a Osimhen e ha voglia di vincere come Conte”

Nel corso della trasmissione “Calciomania” di Massimo D’Alessandro è...

Pierpaolo Marino: “L’arrivo di Antonio Conte è una svolta epocale per il Napoli!”

Nel corso della trasmissione “Calciomania” di Massimo D’Alessandro è...

Investita e uccisa in mare a Napoli, al via l’esame autoptico

E' stato conferito e sta per prendere il via l'esame autoptico sulla salma di Cristina Frazzica, la ricercatrice 31enne deceduta dopo essere stata investita...

Le mani della camorra sull’ospedale San Giovanni Bosco

Il clan Contini controllava l’ospedale San Giovanni Bosco di Napoli. È la conclusione cui è approdata l’inchiesta della Procura partenopea sfociata nel blitz dei...

Formazione, laureandi da tutto il mondo al Pascale

Stanno arrivando alla spicciolata dal 3 giugno, sono i primi 14 laureandi in medicina provenienti da ogni parte del mondo e che al Pascale...