Ercolano, litiga con la fidanzata e la investe due volte: arrestato

Come riportato da Teleclubitalia, è stato arrestato l’uomo che a Capodanno ha investito due volte la sua fidanzata. Il 43enne residente a Casoria è gravemente indiziato per tentato omicidio, simulazione di reato e guida sotto l’effetto di sostanze stupefacenti.

La vittima aveva tentato di nascondere alle forze dell’ordine quanto successo tra i due: le intercettazioni hanno però svelato il tentato omicidio.

Ercolano, investe due volte la fidanzata: arrestato grazie alle intercettazioni

Secondo la ricostruzione delle forze dell’ordine, l’uomo avrebbe avuto un pesante litigio con la fidanzata la notte di Capodanno, a Ercolano. Il 43enne, a quel punto, avrebbe tentato di ucciderla investendola con la macchina per ben due volte. Lei si sarebbe distesa sull’asfalto per evitare che il fidanzato andasse via senza poter prevedere la sua reazione: le è passato sopra con l’automobile volontariamente per due volte.

La vittima è rimasta incastrata sotto l’automobile ed ha riportato gravi lesioni. È stata trasportata in codice rosso al Pronto Soccorso ed è sopravvissuta all’incidente. Interrogata dalle forze dell’ordine ha però negato l’accaduto difendendo, anzi, l’uomo che ha tentato brutalmente di toglierle la vita. I due avevano inscenato un finto tentativo di rapina per coprire quanto accaduto.

Il 43enne di Casoria è stato arrestato soltanto grazie alle intercettazioni mentre si trovava a Casalecchio sul Reno per motivi di lavoro.

SscNapoli

Luigi De Magistris: “Mi auguro resti a Napoli solo chi è orgoglioso di indossare la maglia azzurra!”

Nel corso della trasmissione “Calciomania” di Massimo D’Alessandro è...

Silvio Vieira: “Gyokeres è simile a Osimhen e ha voglia di vincere come Conte”

Nel corso della trasmissione “Calciomania” di Massimo D’Alessandro è...

Pierpaolo Marino: “L’arrivo di Antonio Conte è una svolta epocale per il Napoli!”

Nel corso della trasmissione “Calciomania” di Massimo D’Alessandro è...

Formazione, laureandi da tutto il mondo al Pascale

Stanno arrivando alla spicciolata dal 3 giugno, sono i primi 14 laureandi in medicina provenienti da ogni parte del mondo e che al Pascale...

In fin di vita il giovane pugnalato, fermato un sedicenne

Ha soltanto 16 anni ed è incensurato il presunto responsabile del ferimento del ventenne di Tufino, accoltellato nella notte tra domenica e lunedì in...

Europee: in Campania Pd primo partito, seguono Fdi e M5s

A spoglio quasi concluso nei territori del Sud (14.990 sezioni scrutinate su 14.992), il primato delle Europee va al Partito democratico, che si attesta...