Eugenio Fascetti: “Fa bene Mazzarri a cambiare. Continuare a giocare come Spalletti era diventato controproducente”. 

Nel corso della trasmissione “Si Gonfia la Rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Eugenio Fascetti, allenatore:

“Non so se il Napoli è guarito. Me lo auguro, ma l’impressione è che sarà dura ritrovare una certa andatura. Cambiando il modulo non si risolvono i problemi, ma fa bene Mazzarri a provarci anche perché continuare a giocare come faceva Spalletti era diventato controproducente.

Il Napoli è riuscito ad imbrigliare l’Inter, poi l’espulsione ha condizionato il match. Ho visto in Napoli più battagliero, che sta rinascendo, speriamo sia fuori dal brutto momento. Mazzarri è costretto a cambiare perché la squadra non c’era più, era brutto vedere quel Napoli.

 

Inter e Juve sono irraggiungibili, credo che il Napoli lotterà per il quarto posto perché immagino che il Milan prenderà il terzo. L’anno scorso il Napoli ha dominato, quest’anno lo scudetto andrà a Juve o Inter perché nonostante la squadra nerazzurra abbia tutto per vincere, la Juventus ha dalla sua il carattere. Darei un 10% in più all’Inter, l’unico problema è tenere la squadra in condizione fino alla fine del campionato pur giocando tante partite. Come qualità ha qualcosa in più”.

SscNapoli

Luigi De Magistris: “Mi auguro resti a Napoli solo chi è orgoglioso di indossare la maglia azzurra!”

Nel corso della trasmissione “Calciomania” di Massimo D’Alessandro è...

Silvio Vieira: “Gyokeres è simile a Osimhen e ha voglia di vincere come Conte”

Nel corso della trasmissione “Calciomania” di Massimo D’Alessandro è...

Pierpaolo Marino: “L’arrivo di Antonio Conte è una svolta epocale per il Napoli!”

Nel corso della trasmissione “Calciomania” di Massimo D’Alessandro è...

L’autonomia differenziata è legge: insorge il Sud

Con l’approvazione alla Camera dei deputati, l’autonomia differenziata delle Regioni fortemente voluta dal ministro leghista Roberto Calderoli è diventata legge. Adesso le Regioni potranno...

Bruciano i Camaldoli: paura a Soccavo, Eremo evacuato

Arriva l’afa e porta il primo vasto incendio a Napoli. Ma l’anticiclone africano Minosse, che da mercoledì si è impadronito dell’Italia facendo schizzare la...

Pascale, teleassistenza a caregiver per medicazioni a casa

Chi si ammala di tumore non deve fare i conti soltanto con il dolore fisico e psicologico. Chi si ammala di tumore deve lottare...