Fake friday, sequestrati 150mila articoli contraffatti nel Napoletano

La guardia di finanza ha sequestrato più di 140 mila articoli, tra orologi, sciarpe, cinture, cover per smartphones, profumi, accessori e capi di abbigliamento contraffatti. La merce era pronta per essere messa in commercio in occasione del prossimo “Black Friday” e delle festività natalizie. Cinque persone sono state denunciate con l’accusa di ricettazione e contraffazione. L’operazione anti contraffazione è scattata dopo dieci giorni da quando i finanzieri avevano preso di mira l’industria del falso nei comuni a Nord di Napoli.

A Casandrino 300 Moonwatch sono finiti sotto la lente di ingrandimento della gdf per poi essere sequestrati. A Casoria, invece, oltre 100 mila cover delle marche in voga (Gucci, Hermès, Apple, Calcio Napoli, Louis Vuitton, Prada e Burberry) e più di 38mila accessori per la persona, tra i quali sciarpe e cinture, sono finite nelle mani delle autorità. In altri due interventi, sempre a Casoria, sono stato recuperati numerosi profumi e articoli di abbigliamento falsi riconducibili a prestigiosi marchi, per un totale di 1.200 pezzi.

Nel corso delle operazioni sono state rinvenute anche ricevute di acquisto, con tanto di codice QR che riconduce ai siti web delle case produttrici, del tutto identiche a quelle originali. Proprio su questo si è espressa la Guardia di Finanza in una nota: “Aspetto, questo, che testimonia un continuo perfezionamento nella filiera produttiva del falso, tanto da ipotizzare che parte degli articoli fosse destinata agli scaffali di negozi autorizzati”.

SscNapoli

Luigi De Magistris: “Mi auguro resti a Napoli solo chi è orgoglioso di indossare la maglia azzurra!”

Nel corso della trasmissione “Calciomania” di Massimo D’Alessandro è...

Silvio Vieira: “Gyokeres è simile a Osimhen e ha voglia di vincere come Conte”

Nel corso della trasmissione “Calciomania” di Massimo D’Alessandro è...

Pierpaolo Marino: “L’arrivo di Antonio Conte è una svolta epocale per il Napoli!”

Nel corso della trasmissione “Calciomania” di Massimo D’Alessandro è...

Formazione, laureandi da tutto il mondo al Pascale

Stanno arrivando alla spicciolata dal 3 giugno, sono i primi 14 laureandi in medicina provenienti da ogni parte del mondo e che al Pascale...

In fin di vita il giovane pugnalato, fermato un sedicenne

Ha soltanto 16 anni ed è incensurato il presunto responsabile del ferimento del ventenne di Tufino, accoltellato nella notte tra domenica e lunedì in...

Europee: in Campania Pd primo partito, seguono Fdi e M5s

A spoglio quasi concluso nei territori del Sud (14.990 sezioni scrutinate su 14.992), il primato delle Europee va al Partito democratico, che si attesta...