Frodi creditizie con furto identità, Napoli prima in Italia

Rubano i dati personali a ignari cittadini, per chiedere prestiti a loro nome, poi spariscono senza pagare le rate una volta ottenuti i soldi. Si chiamano frodi creditizie con furto d’identità: una specialità in cui la Campania è prima in Italia tra le regioni con 2.510 casi nel primo semestre 2022; e Napoli prima tra le province con 1.560 casi nello stesso periodo. Lo dice uno studio  dell’osservatorio della CRIF, Centrale rischi finanziari, società italiana che fornisce supporto all’erogazione e alla gestione del credito al consumo, che con Beatrice Rubini, direttore esecutivo della linea Mister credit, mette tutti in guardia dalle truffe intervenendo all’approfondimento di Crc News con Marco Di Bello.

SscNapoli

Luigi De Magistris: “Mi auguro resti a Napoli solo chi è orgoglioso di indossare la maglia azzurra!”

Nel corso della trasmissione “Calciomania” di Massimo D’Alessandro è...

Silvio Vieira: “Gyokeres è simile a Osimhen e ha voglia di vincere come Conte”

Nel corso della trasmissione “Calciomania” di Massimo D’Alessandro è...

Pierpaolo Marino: “L’arrivo di Antonio Conte è una svolta epocale per il Napoli!”

Nel corso della trasmissione “Calciomania” di Massimo D’Alessandro è...

Investita e uccisa in mare a Napoli, al via l’esame autoptico

E' stato conferito e sta per prendere il via l'esame autoptico sulla salma di Cristina Frazzica, la ricercatrice 31enne deceduta dopo essere stata investita...

Le mani della camorra sull’ospedale San Giovanni Bosco

Il clan Contini controllava l’ospedale San Giovanni Bosco di Napoli. È la conclusione cui è approdata l’inchiesta della Procura partenopea sfociata nel blitz dei...

Formazione, laureandi da tutto il mondo al Pascale

Stanno arrivando alla spicciolata dal 3 giugno, sono i primi 14 laureandi in medicina provenienti da ogni parte del mondo e che al Pascale...