Giugliano, rissa a colpi di manici di scopa: tre arresti

I carabinieri della sezione radiomobile sono dovuti intervenire presso il lago Patria, a Varcaturo, per una rissa. Una zuffa che non si è fermata nemmeno con l’arrivo delle forze dell’ordine in cui sono coinvolti tre uomini.

Zuffa a colpi di manici di scopa a Giugliano: tre arrestati in attesa di giudizio

I tre uomini di 52, 60 e 54 anni si sono azzuffati utilizzando manici di scopa senza riserve e ferendosi a vicenda. Non è stato facile per le forze dell’ordine separarli: hanno continuato a picchiarsi anche dopo l’arrivo dei militari che li hanno arrestati. Le forze dell’ordine sono intervenute in serata su segnalazione del 112.

Il 52enne e il 60enne hanno riportato ferite nella rissa con i manici di scopa, una ferita lacero-contusa frontale e un trauma all’incisivo sinistro e sono stati medicati dal personale del 118. Non è ancora chiaro il movente alla base della rissa.

I tre –  uno originario dell’Angola mentre gli altri 2 della Tanzania – sono stati arrestati e si trovano in carcere in attesa di giudizio.

SscNapoli

Luigi De Magistris: “Mi auguro resti a Napoli solo chi è orgoglioso di indossare la maglia azzurra!”

Nel corso della trasmissione “Calciomania” di Massimo D’Alessandro è...

Silvio Vieira: “Gyokeres è simile a Osimhen e ha voglia di vincere come Conte”

Nel corso della trasmissione “Calciomania” di Massimo D’Alessandro è...

Pierpaolo Marino: “L’arrivo di Antonio Conte è una svolta epocale per il Napoli!”

Nel corso della trasmissione “Calciomania” di Massimo D’Alessandro è...

L’autonomia differenziata è legge: insorge il Sud

Con l’approvazione alla Camera dei deputati, l’autonomia differenziata delle Regioni fortemente voluta dal ministro leghista Roberto Calderoli è diventata legge. Adesso le Regioni potranno...

Bruciano i Camaldoli: paura a Soccavo, Eremo evacuato

Arriva l’afa e porta il primo vasto incendio a Napoli. Ma l’anticiclone africano Minosse, che da mercoledì si è impadronito dell’Italia facendo schizzare la...

Pascale, teleassistenza a caregiver per medicazioni a casa

Chi si ammala di tumore non deve fare i conti soltanto con il dolore fisico e psicologico. Chi si ammala di tumore deve lottare...