Il Giovedì Santo e la tradizione della zuppa di cozze

di Roberta Luppino

È il giovedì che precede la Pasqua e, come da tradizione, immancabile su tutte le tavole dei napoletani è presente la zuppa di cozze. La leggenda riporta la nascita di quest’abitudine culinaria al periodo dei Borbone durante la loro supremazia a Napoli, nel ‘700. Si narra che Ferdinando I di Borbone una sera venne rimproverato dal frate domenicano Gregorio Maria Rocco, per le sue abitudini culinarie particolarmente esigenti. Il frate impose al monarca di rinunciare ai suoi vizi di gola almeno durante le festività pasquali; è così che Ferdinando I, grande amante del pesce, ordinò che gli venisse preparato una pietanza semplice, fatta con cozze (suo alimento preferito), piccante e pomodori pelati.

Il piatto, accompagnato da freselle bagnate nel mare di Posillipo, si dimostrò particolarmente gustoso e ricco di sapore: una vera prelibatezza!

Da quel giorno non solo la tradizione si diffuse nel resto d’Italia, ma divenne un appuntamento a tavola a cui i napoletani, ancora oggi, non sanno proprio rinunciare.

SscNapoli

Bianchini: «Napoli Summer Pass disponibile su OneFootball fino a venerdì»

Oggi a Crc, nel corso della trasmissione In ritiro...

Luigi De Magistris: “Mi auguro resti a Napoli solo chi è orgoglioso di indossare la maglia azzurra!”

Nel corso della trasmissione “Calciomania” di Massimo D’Alessandro è...

Silvio Vieira: “Gyokeres è simile a Osimhen e ha voglia di vincere come Conte”

Nel corso della trasmissione “Calciomania” di Massimo D’Alessandro è...

Bianchini: «Napoli Summer Pass disponibile su OneFootball fino a venerdì»

Oggi a Crc, nel corso della trasmissione In ritiro con te di Marco Giordano e Umberto Chiariello, è intervenuto il chief revenue officer della...

Tragedia in Irpinia, quattro giovani vittime di un incidente stradale

Un grave incidente stradale si è verificato poco dopo la mezzanotte della notte scorsa sulla SS 90 di Via Nazionale delle Puglie nel territorio...

Rissa violenta nel napoletano, 15enne ferito gravemente

Un 15enne è stato ferito gravemente da un suo coetaneo poco dopo le 23 di ieri. La scena è avvenuta in via Aldo Moro,...