Incidente sull’A30, morti due fidanzatini. I genitori: “Seppelliteli insieme”

Grave incidente sull’A30 nei pressi dello svincolo Mercato San Severino: i due fidanzatini, 14 anni lei e 16 anni lui, hanno perso la vita nello schianto. Jemila e Rosario erano inseparabili. Un giovane amore che si raccontava sui social con l’ingenuità dei loro anni. Si facevano promesse sul futuro, con la consapevolezza di avere ancora tutto il tempo del mondo davanti a sé.

Incidente sull’autostrada A30, morti i due fidanzatini Rosario e Jemila: “Seppelliteli insieme”

Invece, quel tempo gli è stato strappato via brutalmente in un incidente d’auto in cui i due hanno perso entrambi la vita. La 14enne Jemila Boulila è morta sul colpo. La madre e il fratellino sono ricoverati in ospedale. Rosario, invece, è stato trasportato d’urgenza al Pronto Soccorso ma è deceduto poco dopo. Troppo gravi le lesioni riportate nell’incidente.

La famiglia di Rosario ha espresso un desiderio: che i due siano seppelliti insieme per continuare l’uno al fianco dell’altra il viaggio che è stato così brutalmente interrotto.

L’automobile, alle 19 circa del 14 maggio, è slittata contro un guard rail lungo l’autostrada Caserta-Salerno. Il mezzo di trasporto si è ribaltato su se stesso. Il padre di Jemila è l’unico fuori pericolo.

I funerali della 14enne si svolgeranno domani, 16 maggio, alle ore 16, nella chiesa di Santa Maria della Consolazione a San Valentino Torio. Il sindaco Michele Strianese ha proclamato il lutto cittadino, “per ricordare, in silenzio e in preghiera, le giovani vite spezzate nel tragico incidente di domenica 14 maggio”. Anche Lello De Prisco, sindaco di Pagani, città nella quale risiedeva Rosario Langella, ha preso la stessa decisione ed ha espresso vicinanza alla famiglia coinvolta.

 

 

SscNapoli

Luigi De Magistris: “Mi auguro resti a Napoli solo chi è orgoglioso di indossare la maglia azzurra!”

Nel corso della trasmissione “Calciomania” di Massimo D’Alessandro è...

Silvio Vieira: “Gyokeres è simile a Osimhen e ha voglia di vincere come Conte”

Nel corso della trasmissione “Calciomania” di Massimo D’Alessandro è...

Pierpaolo Marino: “L’arrivo di Antonio Conte è una svolta epocale per il Napoli!”

Nel corso della trasmissione “Calciomania” di Massimo D’Alessandro è...

L’autonomia differenziata è legge: insorge il Sud

Con l’approvazione alla Camera dei deputati, l’autonomia differenziata delle Regioni fortemente voluta dal ministro leghista Roberto Calderoli è diventata legge. Adesso le Regioni potranno...

Bruciano i Camaldoli: paura a Soccavo, Eremo evacuato

Arriva l’afa e porta il primo vasto incendio a Napoli. Ma l’anticiclone africano Minosse, che da mercoledì si è impadronito dell’Italia facendo schizzare la...

Pascale, teleassistenza a caregiver per medicazioni a casa

Chi si ammala di tumore non deve fare i conti soltanto con il dolore fisico e psicologico. Chi si ammala di tumore deve lottare...