Kvaratskhelia-Osimhen, i gemelli azzurri del gol

Il Napoli vola con Victor Osimhen e non ha intenzione di fermarsi. Gli azzurri raggiungono quota 56 punti, imponendosi nettamente sullo Spezia di Gotti per 3-0. Al Picco ci ha pensato il solito Osimhen che, con l’ennesima doppietta messa a referto, ha firmato la sua 16esima rete in 17 presente in Serie A. Un primo tempo controllato da parte dei partenopei che, però, non sono riusciti a superare l’ottimo muro eretto dalla difesa avversaria, sempre attenta e concentrata in ogni azione. Le emozioni si fanno vive dopo 11 secondi dall’inizio della ripresa: lancio lungo da parte di Lobotka a cercare Politano, anticipato da Reca che, con un gesto piuttosto goffo, colpisce la palla con la mano sinistra. Calcio di rigore trasformato perfettamente da Kvaratskhelia e partita che si mette completamente in discesa per gli azzurri. Al 61’ il Napoli trova anche il raddoppio: su un lancio lungo si accende Osimhen che brucia Caldara e infila Dragowski, ma il gol viene annullato per una trattenuta troppo vistosa del nigeriano. Ma il bomber azzurro non si fa problemi e al 68’ trova finalmente la rete, anticipando di testa il portiere avversario, autore di un’uscita tutt’altro che perfetta. Gli azzurri chiudono i conti cinque minuti più tardi: Kvaratskhelia recupera palla al limite dell’area, serve Osimhen a porta spalancata ed il nigeriano firma la rete del 3-0 finale. Ennesimo successo ed ennesima prova convincente dell’armata di Spalletti che, il 12 febbraio, affronterà la Cremonese al Diego Armando Maradona. Sfida importante non solo per continuare a volare verso il sogno scudetto, ma anche per prendersi una rivincita per l’eliminazione dalla Coppa Italia.

SscNapoli

Luigi De Magistris: “Mi auguro resti a Napoli solo chi è orgoglioso di indossare la maglia azzurra!”

Nel corso della trasmissione “Calciomania” di Massimo D’Alessandro è...

Silvio Vieira: “Gyokeres è simile a Osimhen e ha voglia di vincere come Conte”

Nel corso della trasmissione “Calciomania” di Massimo D’Alessandro è...

Pierpaolo Marino: “L’arrivo di Antonio Conte è una svolta epocale per il Napoli!”

Nel corso della trasmissione “Calciomania” di Massimo D’Alessandro è...

Formazione, laureandi da tutto il mondo al Pascale

Stanno arrivando alla spicciolata dal 3 giugno, sono i primi 14 laureandi in medicina provenienti da ogni parte del mondo e che al Pascale...

In fin di vita il giovane pugnalato, fermato un sedicenne

Ha soltanto 16 anni ed è incensurato il presunto responsabile del ferimento del ventenne di Tufino, accoltellato nella notte tra domenica e lunedì in...

Europee: in Campania Pd primo partito, seguono Fdi e M5s

A spoglio quasi concluso nei territori del Sud (14.990 sezioni scrutinate su 14.992), il primato delle Europee va al Partito democratico, che si attesta...