Le due rose dei Tiromancino

Venerdì 14 Aprile esce il nuovo singolo dei Tiromancino, “Due rose”, cantato insieme ad Enula, giovane cantautrice milanese, ex allieva della scuola di “Amici” di Maria De Filippi. La canzone racconta di un amore sempre in bilico tra passione e fuga, tra promesse e ombre, descrivendo da diverse prospettive tutte le problematiche che emergono in un rapporto di coppia. Il brano è stato scritto da Federico Zampaglione e Michele Canova con Enula, Vincenzo Colella, Alessio Nelli e Leonardo Zaccaria.

Proprio Zampaglione racconta con le sue parole questo nuovo progetto: “Quando Enula mi ha mandato le sue strofe, le ho trovate subito accattivanti. Ha dato il giusto graffio a questo pezzo. Inoltre, è stato bello collaborare e comporre il brano con Canova. È un artista e musicista che stimo molto perché è in grado di unire la modernità delle sue produzioni all’utilizzo di suoni organici e non solo elettronici”.

Anche Enula descrive con le sue parole questa preziosa collaborazione: “Quando ho sentito il pezzo mi è subito entrato in testa e ho sentito il bisogno di scrivere la mia parte. È stato un onore per me vivere quest’esperienza e mi sono divertita tantissimo a collaborare con Federico e Canova. Questa canzone è fresca, mi ricorda la leggerezza della primavera”.

I Tiromancino hanno pubblicato nel 2021 il tredicesimo album in studio, “Ho cambiato tante case”, che contiene i singoli “Finché ti va”, “Cerotti” e “L’odore del mare” con Carmen Consoli.

Enula è una delle cantautrici giovani più apprezzate d’Italia. Ha già collaborato con artisti quali Franco126, Dardust, Riccardo Zanotti dei Pinguini Tattici Nucleari, Mr. Rain, Ibisco e Katoo.

 

SscNapoli

Luigi De Magistris: “Mi auguro resti a Napoli solo chi è orgoglioso di indossare la maglia azzurra!”

Nel corso della trasmissione “Calciomania” di Massimo D’Alessandro è...

Silvio Vieira: “Gyokeres è simile a Osimhen e ha voglia di vincere come Conte”

Nel corso della trasmissione “Calciomania” di Massimo D’Alessandro è...

Pierpaolo Marino: “L’arrivo di Antonio Conte è una svolta epocale per il Napoli!”

Nel corso della trasmissione “Calciomania” di Massimo D’Alessandro è...

Investita e uccisa in mare a Napoli, al via l’esame autoptico

E' stato conferito e sta per prendere il via l'esame autoptico sulla salma di Cristina Frazzica, la ricercatrice 31enne deceduta dopo essere stata investita...

Le mani della camorra sull’ospedale San Giovanni Bosco

Il clan Contini controllava l’ospedale San Giovanni Bosco di Napoli. È la conclusione cui è approdata l’inchiesta della Procura partenopea sfociata nel blitz dei...

Formazione, laureandi da tutto il mondo al Pascale

Stanno arrivando alla spicciolata dal 3 giugno, sono i primi 14 laureandi in medicina provenienti da ogni parte del mondo e che al Pascale...