Leonardo Semplici: “Col Napoli non c’è stato nulla di concreto. Ritornerei al calcio di Spalletti…”

Nel corso della trasmissione “Si Gonfia la Rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto l’allenatore Leonardo Semplici:

“Essere accostati alla panchina del Napoli mi ha fatto enormemente piacere, purtroppo non c’è stato nulla di concreto. Il cambio di allenatore c’è stato e mi auguro che il Napoli possa raggiungere gli obiettivi che si era prefissato. Il Napoli è stato costruito per giocare un certo tipo di calcio, in una certa maniera, ma in questo momento non si notano le qualità del gruppo che non si sta esprimendo come deve. Ma, ci sono tutte le possibilità e le qualità per tornare in corsa anche per il quarto posto. Penso che la squadra abbia avuto delle difficoltà dopo aver vinto lo scudetto, le motivazioni quest’anno non erano certamente quelle della scorsa stagione, e il cambio di guida tecnica e direttore sportivo hanno influito.

 

Ritornare ad esprimere il calcio di Spalletti credo possa essere la svolta perchè anche col Milan dopo un primo tempo in difficoltà, nella ripresa si è rivisto in alcuni tratti il vero Napoli. Il 4-2-3-1 o il 4-3-3 credo siano i moduli più congeniali alle qualità del Napoli, quest’anno oltre alla mancanza di Kim che è stato determinante, è proprio la fase difensiva che sta venendo a mancare. I numeri in questo momento dicono che il Napoli è in difficoltà in fase offensiva, poi leggi i nomi dei giocatori ed è difficile anche pensare che ci sia questa confusione”.

SscNapoli

Luigi De Magistris: “Mi auguro resti a Napoli solo chi è orgoglioso di indossare la maglia azzurra!”

Nel corso della trasmissione “Calciomania” di Massimo D’Alessandro è...

Silvio Vieira: “Gyokeres è simile a Osimhen e ha voglia di vincere come Conte”

Nel corso della trasmissione “Calciomania” di Massimo D’Alessandro è...

Pierpaolo Marino: “L’arrivo di Antonio Conte è una svolta epocale per il Napoli!”

Nel corso della trasmissione “Calciomania” di Massimo D’Alessandro è...

L’autonomia differenziata è legge: insorge il Sud

Con l’approvazione alla Camera dei deputati, l’autonomia differenziata delle Regioni fortemente voluta dal ministro leghista Roberto Calderoli è diventata legge. Adesso le Regioni potranno...

Bruciano i Camaldoli: paura a Soccavo, Eremo evacuato

Arriva l’afa e porta il primo vasto incendio a Napoli. Ma l’anticiclone africano Minosse, che da mercoledì si è impadronito dell’Italia facendo schizzare la...

Pascale, teleassistenza a caregiver per medicazioni a casa

Chi si ammala di tumore non deve fare i conti soltanto con il dolore fisico e psicologico. Chi si ammala di tumore deve lottare...