Luigi De Magistris: “Mi auguro resti a Napoli solo chi è orgoglioso di indossare la maglia azzurra!”

Nel corso della trasmissione “Calciomania” di Massimo D’Alessandro è intervenuto Luigi De Magistris, ex sindaco di Napoli:

“Oggi la notizia per noi è Antonio Conte e siamo contenti perchè dopo un anno da dimenticare si riprende un cammino tutto da costruire, ma bello. Conte è l’uomo giusto per rifondare una squadra ed una società che si era sbriciolata dopo il miracolo sportivo dello scudetto. Conte è un vincente, la sua storia lo dimostra, è un uomo grintoso e capace, ma sarei sempre cauto. L’entusiasmo va bene, ma vediamo anche che squadra sarà messa in campo. Mi auguro che resti a Napoli solo chi è orgoglioso di indossare la maglia azzurra, non mi è piaciuto l’atteggiamento avuto quest’anno, i giocatori non andavano in  campo con orgoglio e questo va ritrovato. Il rischio quando c’è troppo carico è dare adito ai mugugni alla prima partita non brillante. Vediamo che gioco farà Conte che non sempre fa un gioco spettacolare. Da napoletano dico sempre che bisogna giocare con la convinzione di giocartela perchè questo viene già apprezzato: quando ci sei con la testa va bene sempre. Mi pare che il Napoli stia partendo col piede giusto perchè oltre a Conte,  lo staff è di grande livello. 

 

Per il dopo Osimhen non ho una preferenza, ma mi auguro che resti Kvara e che non ci sia uno smantellamento di entrambi gli assi di attacco. Oriali e Conte li ho conosciuti, diciamo che sono contento di questo momento di robustezza dirigenziale perchè la continuità si ha quando non c’è solo un presidente al comando, ma quando c’è una dirigenza importante.

Tra le varie cose volevamo fare un grande centro polisportivo e a Bagnoli credo si possa ipotizzare un centro sportivo calcio Napoli. Poi c’è l’idea di uno stadio nuovo, ma c’è bisogno dell’investimento del privato e non so se nell’idea di De Laurentiis ci sia quella di investire nel nostro territorio ma non credo. Altrimenti, si andrà verso la ristrutturazione del Maradona.

Vi presento A campo aperto”, il nome che ho scelto per la mia trasmissione che andrà in onda tutti i lunedì dalle 17:00 alle 18:00 su Radio Crc e si parlerà di tutto”. 

SscNapoli

Silvio Vieira: “Gyokeres è simile a Osimhen e ha voglia di vincere come Conte”

Nel corso della trasmissione “Calciomania” di Massimo D’Alessandro è...

Pierpaolo Marino: “L’arrivo di Antonio Conte è una svolta epocale per il Napoli!”

Nel corso della trasmissione “Calciomania” di Massimo D’Alessandro è...

Dino Zoff: “Conte? Vedrete che non avrà nessun problema con De Laurentiis”

Nel corso della trasmissione “Calciomania” di Massimo D’Alessandro è...

Formazione, laureandi da tutto il mondo al Pascale

Stanno arrivando alla spicciolata dal 3 giugno, sono i primi 14 laureandi in medicina provenienti da ogni parte del mondo e che al Pascale...

In fin di vita il giovane pugnalato, fermato un sedicenne

Ha soltanto 16 anni ed è incensurato il presunto responsabile del ferimento del ventenne di Tufino, accoltellato nella notte tra domenica e lunedì in...

Europee: in Campania Pd primo partito, seguono Fdi e M5s

A spoglio quasi concluso nei territori del Sud (14.990 sezioni scrutinate su 14.992), il primato delle Europee va al Partito democratico, che si attesta...