Lutto nel mondo del calcio, è morto ‘Bobo’ Gori: vinse quattro scudetti

Si è spento all’età di 77 anni l’ex calciatore Sergio Gori, conosciuto con il soprannome di ‘Bobo’. Sergio Gori è stato un protagonista della storia del calcio italiano, vincendo quattro scudetti di cui tre sono con tre società differenti: Inter, Cagliari e Juventus.

Lutto nel mondo del calcio: morto Sergio ‘Bobo’ Gori a 77 anni

La notizia si è diffusa molto velocemente grazie ad un comunicato del Cagliari calcio: “Non sono tanti coloro i quali sono riusciti a vincere lo Scudetto con tre società diverse. Sergio Gori, per tutti ‘Bobo’, era uno di questi, a cesellare anche con la statistica quanto il suo ruolo nella storia del calcio italiano rimarrà per sempre centrale“, si legge.

Le sei stagioni in rossoblù, l’ingresso nell’olimpo con la vittoria del 1970 grazie anche alle sue reti (tra cui quella nel decisivo 2-0 al Bari) – prosegue la società – una lunga era in cui ha scritto pagine indimenticabili, compresa quella della spedizione azzurra in Messico. Il bottino di 33 reti in 176 presenze con il Cagliari spiega solo in parte la grandezza di colui che è stato non solo la spalla perfetta di Gigi Riva“.

“‘Un’impresa diventata eterna, soprattutto per la Sardegna e i sardi, la cui importanza ho compreso col passare del tempo’, diceva appena pochi mesi fa Gori in una delle interviste concesse con la solita cordialità, aggiungendo quanto quello scudetto valesse ‘molto di più degli altri tre vinti’. La Sardegna e il Cagliari non abbandoneranno mai il suo cuore, vi tornerà spesso per rinverdire i tempi andati e l’amicizia con gli altri ragazzi, ed entrerà a far parte della Hall of Fame rossoblù“, si legge sul sito del Cagliari.

 

SscNapoli

Emanuele Belardi: “Manna? Fare il direttore a Lugano è diverso dal farlo a Napoli…”

A Radio CRC nel corso della trasmissione “Si Gonfia...

Simone Pepe: “Chi prende Antonio Conte non sbaglia mai”

“Suggerimenti sul perché sarebbe giusto prendere Antonio Conte? Chi...

Mirko Valdifiori: “Calzona ci sta mettendo l’anima”

Nel corso della trasmissione “Si Gonfia la Rete” di...

Ariedo Braida: “Non ho rapporti con De Laurentiis, ma se mi chiamasse…”

Nel corso della trasmissione “Si Gonfia la Rete” di...

Emanuele Belardi: “Manna? Fare il direttore a Lugano è diverso dal farlo a Napoli…”

A Radio CRC nel corso della trasmissione “Si Gonfia la Rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Emanuele Belardi, ex calciatore del Napoli: “Se Pioli è...

Simone Pepe: “Chi prende Antonio Conte non sbaglia mai”

“Suggerimenti sul perché sarebbe giusto prendere Antonio Conte? Chi prende Conte non sbaglia mai. È un super motivatore, è un super preparatore. È innovativo....

Nuova Cardio TC al Monaldi, esami più accurati in meno di un secondo

Una nuova tecnologia arricchisce le dotazioni dell’Azienda Ospedaliera dei Colli. È stata installata, presso l’Unità Operativa Complessa di Radiologia dell’Ospedale Monaldi di Napoli, diretta...