Matteo Messina Denaro ricoverato a L’Aquila: ospedale blindato

Matteo Messina Denaro, boss della mafia arrestato dopo 30 anni di latitanza, è stato ricoverato a L’Aquila per alcuni problemi di salute urologici. Il ricovero durerà due giorni, oggi e domani, per il boss della mafia arrestato il 16 gennaio scorso e, dal giorno successivo, nel carcere ‘Le Costarelle’ di Preturo dell’Aquila, in regime di 41bis.

Matteo Messina Denaro ricoverato per un intervento urologico: ospedale blindato

Messina Denaro è stato ricoverato oggi all’ospedale San Salvatore dell’Aquila perché deve essere sottoposto a un intervento per problemi urologici. Operazione – si apprende – che non aggraverà le precarie condizioni di salute dovute al tumore al colon di cui è affetto, in forma grave ed aggressiva, da tempo.

Il boss della mafia, arrestato dopo 30 anni di latitanza, è seguito da un team dell’Unità operativa complessa di urologia, guidato dal primario Luigi Di Clemente. Il ricovero, blindato, è stato organizzato nei locali dei moduli disposti, nel capoluogo di regione, dopo il terremoto del 2009 per ospitare il 35esimo vertice del G8 svolto il 10 luglio 2009. Straordinarie le misure di sicurezza, con il nosocomio abruzzese che è stato blindato.

 

SscNapoli

Carmine Gautieri: “Oggi il Napoli è più libero di testa ma la Juve non molla mai”

Nel corso della trasmissione “Si Gonfia la Rete” di...

Leonardo Menichini: “Non mi ha stupito che De Laurentiis abbia richiamato Mazzarri…”

Nel corso della trasmissione “Si Gonfia la Rete” di...

Cambiaso, l’agente: “Il Napoli aveva provato a prenderlo, ma poi ha chiuso per Olivera…”

Nel corso della trasmissione “Si Gonfia la Rete” di...

Giampaolo Calvarese: “Alcuni Var non hanno esperienza! Juve-Napoli la affiderei alla coppia Orsato-Irrati”

L’ex arbitro Paolo Calvarese è intervenuto nel corso della...

Carmine Gautieri: “Oggi il Napoli è più libero di testa ma la Juve non molla mai”

Nel corso della trasmissione “Si Gonfia la Rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Carmine Gautieri, allenatore ed ex compagno di squadra di Max Allegri...

Una pizza per i pazienti oncologici, raccolta fondi a Villa Domi

“Pizza, S.o.r.r.i.s.o. e Oncologia”, così viene celebrata la cena-spettacolo di beneficenza organizzata dall’Associazione Pizzaiuoli a Villa Domi (Colli Aminei) mercoledì 6 dicembre in favore...

Cittadinanza a Spalletti: “Sono uno scugnizzo ufficiale”

Luciano Spalletti è un cittadino onorario di Napoli. “Da oggi uno scugnizzo ufficiale”, ha rimarcato lo stesso tecnico del terzo scudetto azzurro, nel ricevere...