Morte in fabbrica: operaio stritolato da un macchinario

Ancora una vittima sul lavoro. Un operaio di 52 anni è morto nello stabilimento della Stellantis di Pratola Serra in provincia di Avellino. Domenico Fatigati aveva 52 anni, era di Acerra, ma lavorava per una ditta di Foggia, per conto della quale stava effettuando lavori di manutenzione nel reparto basamento motore, quando è rimasto incastrato in un macchinario, che lo ha stritolato, uccidendolo, mentre le persone presenti cercavano di sottrarlo alla morsa letale. Inutili i tentativi di rianimarlo da parte del personale del 118: Fatigati non ha avuto scampo. Sul posto Ispettorato del lavoro, Asl e carabinieri sono adesso impegnati nelle formalità di rito, per capire se l’incidente sia stato cagionato da un errore umano o da un guasto meccanico. Intanto, le segreterie provinciali di Fim, Fiom, Uilm e Uglm hanno proclamato lo stato di agitazione. “Un lavoratore che aveva lasciato casa sua per poter svolgere la sua attività non tornerà più a casa – si legge nella nota dei rappresentanti sindacali aziendali –  Nell’esprimere il cordoglio e la vicinanza di tutti i lavoratori della ex Fma alla famiglia del lavoratore deceduto, dichiarano uno sciopero a partire dalle 10.30 per tutta la giornata”.

SscNapoli

Giuseppe Cannella: “Il Napoli deve ripartire affidandosi all’allenatore giusto”

Nel corso della trasmissione “Si Gonfia la Rete” di...

David Giubilato: “Napoli svuotato, senza reazione”

Nel corso della trasmissione “Si Gonfia la Rete” di...

Amedeo Mangone: “Di Francesco ha grandi idee, merita una grande squadra”

Nel corso della trasmissione “Si Gonfia la Rete” di...

Giovanni Marchese: “Conte è un allenatore duro, una volta venne al campo col megafono…”

Nel corso della trasmissione “Si Gonfia la Rete” di...

Giuseppe Cannella: “Il Napoli deve ripartire affidandosi all’allenatore giusto”

Nel corso della trasmissione “Si Gonfia la Rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto il direttore Giuseppe Cannella: “De Laurentiis pensava che sostituire Spalletti fosse semplice....

David Giubilato: “Napoli svuotato, senza reazione”

Nel corso della trasmissione “Si Gonfia la Rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto David Giubilato: “Quest’anno il Napoli è stato caratterizzato da un concentrato di...

Bradisismo, trema ancora la terra in Campania

Il territorio dei Campi Flegrei trema ancora. Nelle ultime 24 ore sono state registrate ben 54 scosse di terremoto in tutta la zona Flegrea,...