Morto Andy Rourke, il bassista degli Smiths: aveva 59 anni

Andy Rourke, il bassista dei The Smiths, è morto all’età di 59 anni a causa di un cancro al pancreas. A rendere nota la notizia è il suo compagno e amico Johnny Marr, chitarrista della band, attraverso il suo account Twitter.

Johnny Marr scrive: “È con profonda tristezza che annunciamo la scomparsa di Andy Rourke dopo una lunga malattia per cancro al pancreas. Andy sarà ricordato come un’anima gentile e bella da coloro che lo conoscevano e come un musicista estremamente dotato dagli appassionati di musica. Chiediamo privacy in questo triste momento“.

È morto il bassista degli Smiths Andy Rourke: aveva 59 anni, ucciso da un cancro al pancreas

Andy Rourke è entrato a far parte degli Smiths nel 1982. La sua unicità e il suo carisma hanno dato un apporto significativo al sound della band che li ha portati al successo planetario. La band, guidata dal frontman Morrissey, con il talentuoso chitarrista Johnny Marr e il batterista Mike Joyce, ha segnato la storia della musica britannica e internazionale. Rourke ha inciso alcune delle canzoni più famose degli Smiths, come This Charming Man e There Is a Light That Never Goes Out, ed ha collaborato con il cantante Morrissey per alcuni suoi singoli da solista dopo lo scioglimento del gruppo nel 1987.

Il bassista, entrato nel gruppo nel 1982, ha inciso tutti e quattro gli album in studio degli Smiths: The Smiths del 1984, Meat Is Murder del 1985, The Queen Is Dead del 1986 e Strangeways, Here We Come del 1987.

Il batterista Mike Joyce ha scritto su Twitter: “Non solo il bassista più talentuoso con cui abbia mai avuto il privilegio di suonare, ma anche il ragazzo più dolce e divertente che abbia mai incontrato. La sua eredità musicale rimarrà perpetua“.

 

SscNapoli

Emanuele Belardi: “Manna? Fare il direttore a Lugano è diverso dal farlo a Napoli…”

A Radio CRC nel corso della trasmissione “Si Gonfia...

Simone Pepe: “Chi prende Antonio Conte non sbaglia mai”

“Suggerimenti sul perché sarebbe giusto prendere Antonio Conte? Chi...

Mirko Valdifiori: “Calzona ci sta mettendo l’anima”

Nel corso della trasmissione “Si Gonfia la Rete” di...

Ariedo Braida: “Non ho rapporti con De Laurentiis, ma se mi chiamasse…”

Nel corso della trasmissione “Si Gonfia la Rete” di...

Emanuele Belardi: “Manna? Fare il direttore a Lugano è diverso dal farlo a Napoli…”

A Radio CRC nel corso della trasmissione “Si Gonfia la Rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Emanuele Belardi, ex calciatore del Napoli: “Se Pioli è...

Simone Pepe: “Chi prende Antonio Conte non sbaglia mai”

“Suggerimenti sul perché sarebbe giusto prendere Antonio Conte? Chi prende Conte non sbaglia mai. È un super motivatore, è un super preparatore. È innovativo....

Nuova Cardio TC al Monaldi, esami più accurati in meno di un secondo

Una nuova tecnologia arricchisce le dotazioni dell’Azienda Ospedaliera dei Colli. È stata installata, presso l’Unità Operativa Complessa di Radiologia dell’Ospedale Monaldi di Napoli, diretta...