Nando Coppola: “Antonio Conte grande allenatore: il profilo giusto per sostituire Spalletti

A Radio Crc nel corso della trasmissione “Si Gonfia la Rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Nando Coppola, ex portiere del Napoli:

“Pensavo di essere a Napoli quando gli azzurri hanno vinto lo scudetto e invece ero a Parma e devo dire che c’è stata una festa pazzesca, non ai livelli di Napoli, ma enorme! 

Il Napoli anche ieri ha dimostrato di poter competere non solo in campo nazionale, ma anche internazionale. Per piccoli dettagli è arrivato solo lo scudetto perché si poteva arrivare anche alla coppa Italia e a disputare la finale di Champions. 

Ho avuto Antonio Conte come allenatore e devo dire che se dovesse andare via Spalletti, per qualità umane e poi per quelle tecniche sarebbe il profilo giusto.

L’ho avuto in un momento della sua carriera di crescita, era agli inizi, ma già ampiamente dimostrava la preparazione e l’ambizione e poi alla Juve si è consacrato e da lì è diventato il grande allenatore.

E’ molto esigente, lo è nei confronti della società, dei suoi calciatori, rappresenta un modello per costruire. 

Non so se a Napoli è mancata l’esperienza, per arrivare in finale di Champions ci competenza, ma non deve mancare la dose di fortuna.

Il Napoli ha affrontato un Milan con Leao al top e tutte queste cose incidono altrimenti il Real Madrid vincerebbe sempre la Champions. Ad esempio, Conte nella sua storia Europea probabilmente poteva fare molto di più”. 

SscNapoli

Luigi De Magistris: “Mi auguro resti a Napoli solo chi è orgoglioso di indossare la maglia azzurra!”

Nel corso della trasmissione “Calciomania” di Massimo D’Alessandro è...

Silvio Vieira: “Gyokeres è simile a Osimhen e ha voglia di vincere come Conte”

Nel corso della trasmissione “Calciomania” di Massimo D’Alessandro è...

Pierpaolo Marino: “L’arrivo di Antonio Conte è una svolta epocale per il Napoli!”

Nel corso della trasmissione “Calciomania” di Massimo D’Alessandro è...

Formazione, laureandi da tutto il mondo al Pascale

Stanno arrivando alla spicciolata dal 3 giugno, sono i primi 14 laureandi in medicina provenienti da ogni parte del mondo e che al Pascale...

In fin di vita il giovane pugnalato, fermato un sedicenne

Ha soltanto 16 anni ed è incensurato il presunto responsabile del ferimento del ventenne di Tufino, accoltellato nella notte tra domenica e lunedì in...

Europee: in Campania Pd primo partito, seguono Fdi e M5s

A spoglio quasi concluso nei territori del Sud (14.990 sezioni scrutinate su 14.992), il primato delle Europee va al Partito democratico, che si attesta...