Napoli, controlli nel Vesuviano: 47 persone identificate, arresti e fermi

Controlli a lungo raggio nel Vesuviano portano ad arresti e fermi: 47 persone identificate. I Carabinieri della compagnia di Torre del Greco insieme ai militari del reggimento Campania hanno effettuato un servizio notturno a largo raggio nelle città di Torre del Greco, Ercolano, Portici e Volla.

Controlli notturni a lungo raggio nel Vesuviano: arresti e fermi a Torre del Greco, Ercolano, Portici e Volla

Non sono mancati perquisizioni, sequestri e controlli al codice della strada. 47 le persone identificate e 34 i veicoli controllati di cui 4 sequestrati. Durante le operazioni a finire in manette un 21enne di Ercolano già noto alle forze dell’ordine. I militari hanno fermato l’uomo a bordo della sua auto mentre percorreva via Doglie e lo hanno perquisito.

Rinvenuto e sequestrato un panetto di hashish dal peso complessivo di 96 grammi che ha spinto i carabinieri a perquisire anche l’abitazione del 21enne. Lì i militari hanno trovato altri 13 involucri della stessa sostanza dal peso complessivo di 67 grammi. Sequestrati anche bilancini di precisione e materiale per il confezionamento della droga. L’arrestato è in attesa di giudizio.

Durante le operazioni i carabinieri hanno sottoposto a fermo di indiziato per rapina un 23enne di San Giorgio a Cremano e un 18enne di San Giovanni a Teduccio. Le indagini hanno permesso di raccogliere diversi elementi a carico dei 2 per una rapina di un Honda Sh avvenuta in mattinata in danno di un cittadino di Portici.

I Carabinieri hanno rintracciato i 2 e Caturano dovrà rispondere anche di detenzione di droga a fini di spaccio. Il 18enne, infatti, è stato fermato a via Dalbono di Portici e trovato in possesso di diverse dosi di hashish e marijuana nonché della somma in contanti di 220 euro ritenuta provento dell’attività illecita. Lo scooter è stato restituito al legittimo proprietario.

Altri 2 fermi di indiziato di delitto. Gli indagati sono un 18enne di Ercolano e il 21enne di Portici. I due, lo scorso 30 maggio, erano sfuggiti a un controllo mentre erano a bordo di uno scooter risultato poi rubato. I Carabinieri hanno avviato le indagini e ritengono i 2 gravemente indiziati di ricettazione. Arrestato per evasione un 49enne di Ercolano. L’uomo – nonostante l’obbligo di restare in casa – è stato trovato in strada dai militari della locale Tenenza ed è stato bloccato.

Denunciato infine per spaccio un 19enne già noto alle forze dell’ordine sorpreso mentre cedeva ad un ”cliente” un involucro con all’interno 3 grammi di hashish. Il cliente – come altre due persone trovate in possesso di modica quantità di droga – è stato segnalato alla Prefettura quale assuntore

SscNapoli

Bianchini: «Napoli Summer Pass disponibile su OneFootball fino a venerdì»

Oggi a Crc, nel corso della trasmissione In ritiro...

Luigi De Magistris: “Mi auguro resti a Napoli solo chi è orgoglioso di indossare la maglia azzurra!”

Nel corso della trasmissione “Calciomania” di Massimo D’Alessandro è...

Silvio Vieira: “Gyokeres è simile a Osimhen e ha voglia di vincere come Conte”

Nel corso della trasmissione “Calciomania” di Massimo D’Alessandro è...

Bianchini: «Napoli Summer Pass disponibile su OneFootball fino a venerdì»

Oggi a Crc, nel corso della trasmissione In ritiro con te di Marco Giordano e Umberto Chiariello, è intervenuto il chief revenue officer della...

Tragedia in Irpinia, quattro giovani vittime di un incidente stradale

Un grave incidente stradale si è verificato poco dopo la mezzanotte della notte scorsa sulla SS 90 di Via Nazionale delle Puglie nel territorio...

Rissa violenta nel napoletano, 15enne ferito gravemente

Un 15enne è stato ferito gravemente da un suo coetaneo poco dopo le 23 di ieri. La scena è avvenuta in via Aldo Moro,...