Napoli, paura per gli automobilisti: cavallo al galoppo contromano in tangenziale

Napoli, una scena che ha dell’incredibile e che poteva finire in tragedia: un cavallo al galoppo in Tangenziale, contromano. Una scena a cui sembra difficile credere ma che davvero poteva finire in una strage. Per fortuna non c’è alcun ferito.

Napoli, cavallo al galoppo in Tangenziale contromano: recuperato e riportato in scuderia

Tra gli svincoli di Agnano e del Vomero a Napoli, alle 8.30, il traffico era congestionato e ciò ha limitato in parte la pericolosità della situazione. Il cavallo, come accertato dopo, è scappato da una stalla alle scuderie di Agnano, ha percorso poche centinaia di metri e ha poi imboccato la Tangenziale.

Solo grazie al pronto intervento degli ausiliari alla viabilità, della Polizia stradale e al monitoraggio del sistema di videosorveglianza di cui è dotata la Tangenziale, si è riuscito ad evitare che ci fossero feriti. Il cavallo si è immesso sull’asse viario alle 8.25 di stamattina, accedendo dallo svincolo di entrata di Agnano, in direzione Fuorigrotta.

Gli ausiliari alla viabilità, già presenti per il consueto presidio mattutino, sono prontamente intervenuti seguendo l’animale, costantemente monitorato anche dal sistema di videosorveglianza attivo 24 ore su 24 e segnalandone la presenza agli utenti in transito, in attesa che la Polizia Stradale utilizzasse una safety car per poter permettere la cattura dell’animale e metterlo in sicurezza.

Dopo la segnalazione arrivata dagli automobilisti e grazie alle telecamere, l’animale è stato rintracciato e poi bloccato. Poi è stato portato all’Ippodromo e riconsegnato ai proprietari. In una nota la società Tangenziale di Napoli fa sapere: “Il traffico in Tangenziale non ha subito eccessivi rallentamenti, se non quello dovuto all’intervento della safety car durato pochi minuti. La circolazione è tornata alla normalità alle ore 8.50 senza che gli utenti abbiano subito alcuna conseguenza“.

SscNapoli

Giuseppe Cannella: “Il Napoli deve ripartire affidandosi all’allenatore giusto”

Nel corso della trasmissione “Si Gonfia la Rete” di...

David Giubilato: “Napoli svuotato, senza reazione”

Nel corso della trasmissione “Si Gonfia la Rete” di...

Amedeo Mangone: “Di Francesco ha grandi idee, merita una grande squadra”

Nel corso della trasmissione “Si Gonfia la Rete” di...

Giovanni Marchese: “Conte è un allenatore duro, una volta venne al campo col megafono…”

Nel corso della trasmissione “Si Gonfia la Rete” di...

Giuseppe Cannella: “Il Napoli deve ripartire affidandosi all’allenatore giusto”

Nel corso della trasmissione “Si Gonfia la Rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto il direttore Giuseppe Cannella: “De Laurentiis pensava che sostituire Spalletti fosse semplice....

David Giubilato: “Napoli svuotato, senza reazione”

Nel corso della trasmissione “Si Gonfia la Rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto David Giubilato: “Quest’anno il Napoli è stato caratterizzato da un concentrato di...

Bradisismo, trema ancora la terra in Campania

Il territorio dei Campi Flegrei trema ancora. Nelle ultime 24 ore sono state registrate ben 54 scosse di terremoto in tutta la zona Flegrea,...