Napoli piange Federica, 13 anni: morta a causa di un male incurabile

Oggi è morta la giovane Federica Pugliano, 13 anni, affetta da un male incurabile. Federica ha lottato strenuamente contro la malattia ma, infine, questo male terribile ha avuto la meglio. Oggi alle ore 14:30 si svolgeranno le esequie presso la Chiesa San Giovanni e Paolo in Piazza Ottocalli.

Addio a Federica, 13 anni: “Hai lottato per un anno con forza e coraggio contro un brutto mostro”

I messaggi per Federica sono veramente tanti: la sua storia ha commosso tantissime persone negli ultimi mesi, grazie agli aggiornamenti riportati sui social dalla madre, Ornella Auzino, imprenditrice nel campo della pelletteria.

Scrivono per lei, che grazie alla sua forza d’animo era diventata un simbolo alla lotta contro il cancro: “Oggi è uno di quei giorni che resteranno indelebili nel cuore e nella mente di tutti quelli che hanno avuto la grande fortuna di conoscere la stupenda Federica Pugliano. Dopo averci allietato con la sua breve esistenza , grazie alla sua dolcezza e purezza d’animo, ci ha lasciato oggi dopo aver lottato per oltre un anno con straordinaria forza e coraggio contro un brutto mostro. Resterà per sempre viva nei nostri cuori”. 

Un’amica dei genitori Ornella e Massimo scrive: “Un esempio di genitori, giovani belli buoni. Amici che non si dimenticano facilmente, nonostante gli anni che passano. Ho pregato e implorato che non arrivasse mai questo giorno terribile. Chiedo a te Madonnina mia, dai la forza a questi due amici cari per la brutale perdita della piccola Federica“.

Solo qualche giorno fa Federica aveva avuto l’occasione di realizzare uno dei suoi desideri: Errico Porzio si è recato in ospedale da lei per farle assaggiare una pizza con il suo nome. Le immagini, di per sé toccanti, adesso stringono il cuore. Federica non ce l’ha fatta a sconfiggere il mostro ma resterà per sempre un esempio di dolcezza, purezza e forza d’animo.

 

 

SscNapoli

Bianchini: «Napoli Summer Pass disponibile su OneFootball fino a venerdì»

Oggi a Crc, nel corso della trasmissione In ritiro...

Luigi De Magistris: “Mi auguro resti a Napoli solo chi è orgoglioso di indossare la maglia azzurra!”

Nel corso della trasmissione “Calciomania” di Massimo D’Alessandro è...

Silvio Vieira: “Gyokeres è simile a Osimhen e ha voglia di vincere come Conte”

Nel corso della trasmissione “Calciomania” di Massimo D’Alessandro è...

Bianchini: «Napoli Summer Pass disponibile su OneFootball fino a venerdì»

Oggi a Crc, nel corso della trasmissione In ritiro con te di Marco Giordano e Umberto Chiariello, è intervenuto il chief revenue officer della...

Tragedia in Irpinia, quattro giovani vittime di un incidente stradale

Un grave incidente stradale si è verificato poco dopo la mezzanotte della notte scorsa sulla SS 90 di Via Nazionale delle Puglie nel territorio...

Rissa violenta nel napoletano, 15enne ferito gravemente

Un 15enne è stato ferito gravemente da un suo coetaneo poco dopo le 23 di ieri. La scena è avvenuta in via Aldo Moro,...