Napoli piange Padre Angelo, storico parroco di Forcella: sempre al fianco degli ultimi

Padre Angelo si è spento a 69 anni nella sua abitazione in via Domenico Fontana. Don Angelo Berselli è stata una figura molto importante per Napoli, storico prete di Forcella, con il suo impegno sociale e la sua vicinanza alle parti più fragili della popolazione. Angelo di nome e di fatto, dicono in molti nel ricordarlo.

Angelo Berselli non amava apparire ma ha esercitato per tutta la sua vita gli insegnamenti di Cristo, stando al fianco della popolazione con numerose iniziative anticamorra e sempre a favore degli ultimi.

Napoli piange Don Angelo Berselli, sempre al fianco degli ultimi

Lo storico parroco della chiesa di San Giorgio Maggiore a Forcella è morto la mattina del 9 maggio nella sua abitazione. È diventato parroco nel 1990, rifiutando sempre tutte le etichette ma dimostrando il suo impegno per gli ultimi e per gli umili ogni giorno.

Conosciuto anche per la sua lotta alla camorra, Padre Angelo non ha mai avuto paura di mettersi in gioco in prima persona per stare al fianco dei cittadini. Una grave perdita per la città di Napoli che si prepara a dargli l’ultimo saluto.

Don Angelo ha operato principalmente nei Quartieri Spagnoli e a Forcella, in cui ha piano piano conquistato il cuore di tutti. I funerali si svolgeranno oggi alle 16.30 nella chiesa delle Suore Betlemite in via Bernardo Cavallino 53.

La notizia della sua morte è stata diffusa da don Doriano De Luca: “Non ho parole! Oggi sorella morte ci visita per la seconda volta! È salito alla Casa del Padre don Angelo Berselli, parroco per circa 15 anni a Sant’Anna di Palazzo ai quartieri Spagnoli, e poi a Forcella. Sempre in prima linea a favori dei ragazzi e dei giovani, si è speso senza riserve per l’annuncio del Vangelo, centro ogni forma di sopraffazione criminale!”

SscNapoli

Luigi De Magistris: “Mi auguro resti a Napoli solo chi è orgoglioso di indossare la maglia azzurra!”

Nel corso della trasmissione “Calciomania” di Massimo D’Alessandro è...

Silvio Vieira: “Gyokeres è simile a Osimhen e ha voglia di vincere come Conte”

Nel corso della trasmissione “Calciomania” di Massimo D’Alessandro è...

Pierpaolo Marino: “L’arrivo di Antonio Conte è una svolta epocale per il Napoli!”

Nel corso della trasmissione “Calciomania” di Massimo D’Alessandro è...

Formazione, laureandi da tutto il mondo al Pascale

Stanno arrivando alla spicciolata dal 3 giugno, sono i primi 14 laureandi in medicina provenienti da ogni parte del mondo e che al Pascale...

In fin di vita il giovane pugnalato, fermato un sedicenne

Ha soltanto 16 anni ed è incensurato il presunto responsabile del ferimento del ventenne di Tufino, accoltellato nella notte tra domenica e lunedì in...

Europee: in Campania Pd primo partito, seguono Fdi e M5s

A spoglio quasi concluso nei territori del Sud (14.990 sezioni scrutinate su 14.992), il primato delle Europee va al Partito democratico, che si attesta...