Nicolas Amodio: “Il Napoli resta favorito nel confronto Champions. Olivera crescerà ancora”

A Radio Crc nel corso della trasmissione “Si Gonfia la Rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Nicolas Amodio, ex calciatore uruguaiano di Napoli e Lecce:

“Mi sento molto più ex Napoli che ex Lecce. Sono stato a Lecce un anno e mezzo ed ho bei ricordi, ma Napoli è nel mio cuore.

Al di là della sconfitta contro il Milan che brucia ed è normale, il Napoli sta facendo un campionato strepitoso. Ha perso solo 3 partite, l’esito di una gara non può cambiare il commento sul campionato azzurro. Adesso però c’è il Lecce e il Napoli deve dimostrare di tornare subito quello visto nell’arco di tutta la stagione. La sconfitta col Milan può servire perché adesso il Napoli resta la squadra favorita nella gara di Champions contro il Milan, ma certamente affronterà la doppia sfida con un’altra testa. Ripeto, il Napoli è favorito, ma in Champions nulla è scontato neppure che la più forte vinca.

Osimhen è un giocatore importantissimo e prima dell’infortunio aveva una forma strepitosa, per questo la sua assenza pesa ancora di più. Il Napoli però ha una fortuna: chi entra dalla panchina ha sempre un buon rendimento. Detto questo, sarebbe comunque un peccato se un campione come Osimhen non parteciperà alla gara di Champions.

Olivera può dare molto di più al Napoli, ha un grande potenziale e crescerà tanto. E’ un giocatore molto aggressivo ed è solo alla prima stagione a Napoli e al primo anno non è mai facile fare bene. Ha già dimostrato che dà tutto in campo, ma può ancora crescere tanto. Lobotka è un giocatore importantissimo, incide molto nel gioco del Napoli. Se non è in forma, tutto il gruppo ne risente, ma è chiaro che il gioco del Napoli non dipende solo da lui, ma è un perno importantissimo, al pari di Osimhen. In più, Lobotka non ha un ricambio con le sue caratteristiche”.

SscNapoli

Giuseppe Cannella: “Il Napoli deve ripartire affidandosi all’allenatore giusto”

Nel corso della trasmissione “Si Gonfia la Rete” di...

David Giubilato: “Napoli svuotato, senza reazione”

Nel corso della trasmissione “Si Gonfia la Rete” di...

Amedeo Mangone: “Di Francesco ha grandi idee, merita una grande squadra”

Nel corso della trasmissione “Si Gonfia la Rete” di...

Giovanni Marchese: “Conte è un allenatore duro, una volta venne al campo col megafono…”

Nel corso della trasmissione “Si Gonfia la Rete” di...

Giuseppe Cannella: “Il Napoli deve ripartire affidandosi all’allenatore giusto”

Nel corso della trasmissione “Si Gonfia la Rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto il direttore Giuseppe Cannella: “De Laurentiis pensava che sostituire Spalletti fosse semplice....

David Giubilato: “Napoli svuotato, senza reazione”

Nel corso della trasmissione “Si Gonfia la Rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto David Giubilato: “Quest’anno il Napoli è stato caratterizzato da un concentrato di...

Bradisismo, trema ancora la terra in Campania

Il territorio dei Campi Flegrei trema ancora. Nelle ultime 24 ore sono state registrate ben 54 scosse di terremoto in tutta la zona Flegrea,...