Omicidio a Mergellina, fermato Francesco Pio Valda: sui social la solidarietà degli amici

Il 19enne Francesco Pio Valda, in stato di fermo per la morte a colpi d’arma da fuoco di Francesco Pio Maimone, si è avvalso della facoltà di non rispondere. All’udienza per lo stato di fermo, al cospetto del gip Maria Luisa Miranda, il suo legale Antonio Iavarone ha dichiarato: “Il mio assistito non ha reso alcuna dichiarazione spontanea. Restiamo in attesa del provvedimento da parte del Gip nel rispetto del lavoro della Procura e degli inquirenti“.

Omicidio di Francesco Pio Maimone, fermato Francesco Pio Valda: la solidarietà social per il presunto killer

Nel frattempo, dopo l’arresto di Francesco Pio Valda i social sono in tumulto. Moltissimi, ancor prima del processo, condannano con asprezza il 19enne in stato di fermo per omicidio volontario. Non è solo l’indignazione, però, a farla da padrone nel polverone social.

Dopo la notizia del ritrovamento di Francesco Pio Valda a casa della nonna, grazie alla collaborazione della squadre mobili di San Giovanni e Ponticelli, spuntano sui social alcuni post a sostegno del presunto killer. “Ti difenderò e starò sempre accanto a te”, si legge in uno dei post indirizzati al 19enne. Anche: “Se va male è esperienza, a presto” o “Solo la morte ci potrà separare” da parte di persone a lui vicine.

A morire nell’agguato a Mergellina è stato il 18enne Francesco Pio Maimone, descritto dalla madre come un ragazzo semplice, gran lavoratore, che sognava in futuro di aprire una rosticceria con la sorella. Oggi si svolgerà l’esame autoptico sulla salma del 18enne, colpito al petto probabilmente da un revolver per caso.

La lite allo chalet di Mergellina è scoppiata per futili motivi: una scarpa macchiata, come riportato da alcuni testimoni. “Attento alle scarpe, costano mille euro” avrebbe detto il killer sulla scena. Poi, provocato da un uomo del Rione Traiano avrebbe esploso alcuni colpi di pistola.

Agguato a Mergellina: fissata la data per le esequie del giovane

I funerali del 18enne Francesco Pio Maimone, ucciso a Mergellina nella notte tra domenica e lunedì, si svolgeranno sabato 25 marzo alle ore 15:30. Le esequie del giovane si terranno nella chiesa di San Lorenzo Martire, nel quartiere di Pianura, in cui Francesco viveva con la sua famiglia.

SscNapoli

Bianchini: «Napoli Summer Pass disponibile su OneFootball fino a venerdì»

Oggi a Crc, nel corso della trasmissione In ritiro...

Luigi De Magistris: “Mi auguro resti a Napoli solo chi è orgoglioso di indossare la maglia azzurra!”

Nel corso della trasmissione “Calciomania” di Massimo D’Alessandro è...

Silvio Vieira: “Gyokeres è simile a Osimhen e ha voglia di vincere come Conte”

Nel corso della trasmissione “Calciomania” di Massimo D’Alessandro è...

Bianchini: «Napoli Summer Pass disponibile su OneFootball fino a venerdì»

Oggi a Crc, nel corso della trasmissione In ritiro con te di Marco Giordano e Umberto Chiariello, è intervenuto il chief revenue officer della...

Tragedia in Irpinia, quattro giovani vittime di un incidente stradale

Un grave incidente stradale si è verificato poco dopo la mezzanotte della notte scorsa sulla SS 90 di Via Nazionale delle Puglie nel territorio...

Rissa violenta nel napoletano, 15enne ferito gravemente

Un 15enne è stato ferito gravemente da un suo coetaneo poco dopo le 23 di ieri. La scena è avvenuta in via Aldo Moro,...