Paolo Taveggia: “Napoli coraggioso ma l’arbitraggio ha influito molto”

Nel corso della trasmissione “Si Gonfia la Rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Paolo Taveggia, ex team manager del Napoli ed ex segretario generale dell’Inter:

“L’arbitraggio ha influito molto sull’aspetto psicologico dei ragazzi del Napoli. Se giochi contro l’Inter già devi dare il massimo perché sai che in panchina la tua avversaria ha ricambi validi e se ti tocca pure giocare con un giocatore in meno per un errore dell’arbitro, questo ti resta addosso.

L’elemento positivo è la ritrovata fiducia del Napoli, poi però dovrebbero anche rientrare gli indisponibili e soprattutto Osimhen. Il Napoli però ha dato prova di coraggio, credo che farà un buon campionato, ha avuto un periodo di calo, ma ci sono professionisti in squadra e sanno quello che devono fare. Ci vuole tranquillità e fiducia, poi le cose torneranno a girare.

La Juventus è in fiducia, ma al momento mi pare che l’Inter sia ancora superiore. Dovessero scontrarsi oggi, darei un 5% in più all’Inter, ma sarà bello vedere in che condizione saranno”.

SscNapoli

Bianchini: «Napoli Summer Pass disponibile su OneFootball fino a venerdì»

Oggi a Crc, nel corso della trasmissione In ritiro...

Luigi De Magistris: “Mi auguro resti a Napoli solo chi è orgoglioso di indossare la maglia azzurra!”

Nel corso della trasmissione “Calciomania” di Massimo D’Alessandro è...

Silvio Vieira: “Gyokeres è simile a Osimhen e ha voglia di vincere come Conte”

Nel corso della trasmissione “Calciomania” di Massimo D’Alessandro è...

Bianchini: «Napoli Summer Pass disponibile su OneFootball fino a venerdì»

Oggi a Crc, nel corso della trasmissione In ritiro con te di Marco Giordano e Umberto Chiariello, è intervenuto il chief revenue officer della...

Tragedia in Irpinia, quattro giovani vittime di un incidente stradale

Un grave incidente stradale si è verificato poco dopo la mezzanotte della notte scorsa sulla SS 90 di Via Nazionale delle Puglie nel territorio...

Rissa violenta nel napoletano, 15enne ferito gravemente

Un 15enne è stato ferito gravemente da un suo coetaneo poco dopo le 23 di ieri. La scena è avvenuta in via Aldo Moro,...