Il Napoli vola come nel 1986: 11 vittorie di fila

Osimhen porta sempre più in alto il Napoli. Che batte la Roma ed è sempre più primo in classifica. Dove stacca l’Atalanta, sconfitta in casa dalla Lazio. Azzurri all’undicesima vittoria di fila tra campionato e Champions League, la settima consecutiva in serie A, come nella stagione 1986-87, che regalò ai partenopei il primo scudetto della loro storia.

Ma l’undicesima giornata fa registrare anche il primo trionfo di Spalletti su Mourinho. Contro lo “Special One” il tecnico toscano aveva collezionato soltanto tre ko e altrettanti pareggi nei precedenti sei confronti.

Per il Napoli, invece, il successo numero quattordici contro i giallorossi all’Olimpico in campionato. Un successo strameritato, frutto, questa volta, soprattutto della sagacia tattica degli azzurri. Bravi a non cadere nei tranelli escogitati dall’allenatore portoghese. E ad aspettare il momento giusto per sferrare il colpo del knock out.

La netta superiorità dei partenopei è certificata anche dalle statistiche a fine gara: 60% di possesso palla per il Napoli, che tira cinque volte nello specchio della porta di una Roma mai capace, dal canto suo, di impensierire Meret, praticamente inoperoso per tutta la gara. Provvidenziale, invece, il portiere avversario Rui Patricio in più di un’occasione. Ma graziato a fine primo tempo dall’arbitro Irrati, che per il suo fallo su Ndombélé nell’area piccola al 40’ prima indica il dischetto e poi ci ripensa dopo aver visto il replay dell’azione al Var. Per fortuna, non è una squadra che si fa innervosire tanto facilmente quella di Spalletti, che quaranta minuti più tardi trova la rete del vantaggio: Politano lancia in profondità Osimhen, che elude l’asfissiante sorveglianza di Smalling e con il destro disegna un bel diagonale imparabile per l’estremo difensore giallorosso, fissando il risultato sull’1-0 definitivo.

Ora la Champions League aspetta gli azzurri. Che mercoledì alle 21 affronteranno i Rangers Glascow nella sfida valida per il penultimo turno della fase a gironi. Con la qualificazione agli ottavi di finale già in tasca, Di Lorenzo e compagni proveranno a difendere il primato dal Liverpool, secondo a tre punti nella classifica del gruppo A.

SscNapoli

Luigi De Magistris: “Mi auguro resti a Napoli solo chi è orgoglioso di indossare la maglia azzurra!”

Nel corso della trasmissione “Calciomania” di Massimo D’Alessandro è...

Silvio Vieira: “Gyokeres è simile a Osimhen e ha voglia di vincere come Conte”

Nel corso della trasmissione “Calciomania” di Massimo D’Alessandro è...

Pierpaolo Marino: “L’arrivo di Antonio Conte è una svolta epocale per il Napoli!”

Nel corso della trasmissione “Calciomania” di Massimo D’Alessandro è...

Formazione, laureandi da tutto il mondo al Pascale

Stanno arrivando alla spicciolata dal 3 giugno, sono i primi 14 laureandi in medicina provenienti da ogni parte del mondo e che al Pascale...

In fin di vita il giovane pugnalato, fermato un sedicenne

Ha soltanto 16 anni ed è incensurato il presunto responsabile del ferimento del ventenne di Tufino, accoltellato nella notte tra domenica e lunedì in...

Europee: in Campania Pd primo partito, seguono Fdi e M5s

A spoglio quasi concluso nei territori del Sud (14.990 sezioni scrutinate su 14.992), il primato delle Europee va al Partito democratico, che si attesta...