Seggi uninominali: M5S batte Centrodestra 11 a 10

Movimento 5 stelle 11, Centrodestra 10. Si è conclusa così la sfida elettorale nei collegi uninominali della Campania. Con i pentastellati e la coalizione di governo a dividersi tutta la posta in palio, senza lasciare neanche briciole allo schieramento di centrosinistra e al Terzo polo di Azione e Italia Viva.

La formazione politica di Giuseppe Conte fa en plein nei collegi della circoscrizione Campania 1. Al Senato conquista Napoli con Ada Lopreiato; Giugliano con Mariolina Castellone; Acerra con Raffaele De Rosa e Torre del Greco con Orfeo Mazzella. Alla Camera, invece, Sergio Costa si prende Fuorigrotta; Dario Carotenuto si aggiudica San Carlo all’Arena; Antonio Caso trionfa a Giugliano; Pasqualino Penza sbanca a Casoria; Carmela Auriemma vince ad Acerra; Carmela Di Lauro ottiene Somma Vesuviana e Gaetano Amato espugna Torre del Greco. Per un totale di 11 seggi: 4 al Senato e 7 alla Camera.

Ma se Napoli e provincia premiano il Movimento 5 Stelle, nel resto della regione, che coincide con la circoscrizione Campania 2, fa man bassa di seggi il Centrodestra. Che al Senato prevale con Giulia Cosenza nel collegio di Benevento; Giovanni Petrenga nel collegio di Caserta; e Antonio Iannone nel collegio di Salerno. Cappotto dello schieramento capitanato da Giorgia Meloni anche alla Camera: Aversa va a Gerolamo Cangiano; Caserta a Carmen Letizia Giorgianni; Benevento a Francesco Maria Rubano; Avellino a Gianfranco Rotondi; Scafati a Maria Immacolata Vietri; Salerno a Giuseppe Bicchiello e Eboli ad Attilio Pierro. Per un totale di 10 seggi: 3 al Senato e 7 alla Camera.

SscNapoli

Luigi De Magistris: “Mi auguro resti a Napoli solo chi è orgoglioso di indossare la maglia azzurra!”

Nel corso della trasmissione “Calciomania” di Massimo D’Alessandro è...

Silvio Vieira: “Gyokeres è simile a Osimhen e ha voglia di vincere come Conte”

Nel corso della trasmissione “Calciomania” di Massimo D’Alessandro è...

Pierpaolo Marino: “L’arrivo di Antonio Conte è una svolta epocale per il Napoli!”

Nel corso della trasmissione “Calciomania” di Massimo D’Alessandro è...

Investita e uccisa in mare a Napoli, al via l’esame autoptico

E' stato conferito e sta per prendere il via l'esame autoptico sulla salma di Cristina Frazzica, la ricercatrice 31enne deceduta dopo essere stata investita...

Le mani della camorra sull’ospedale San Giovanni Bosco

Il clan Contini controllava l’ospedale San Giovanni Bosco di Napoli. È la conclusione cui è approdata l’inchiesta della Procura partenopea sfociata nel blitz dei...

Formazione, laureandi da tutto il mondo al Pascale

Stanno arrivando alla spicciolata dal 3 giugno, sono i primi 14 laureandi in medicina provenienti da ogni parte del mondo e che al Pascale...