Sessa Aurunca piange Giuseppina Riccio: aveva 40 anni

La comunità di Sessa Aurunca, in provincia di Caserta, si stringe nel dolore per la scomparsa della 40enne Giuseppina Riccio. Giuseppina, conosciuta da tutti come Pina, era originaria di Miano ma viveva nel Casertano. Una vita che si è spezzata troppo presto, una scomparsa prematura molto difficile da accettare.

La comunità si stringe intorno alla famiglia della 40enne Giuseppina Riccio in questo difficile momento.

Sessa Aurunca piange Giuseppina Riccio, di 40 anni: “Una donna dolcissima e premurosa”

La notizia della scomparsa di Giuseppina Riccio ha fatto in fretta il giro dei gruppi del territorio. Sono in tanti a lasciare messaggi di cordoglio per lei e per la sua famiglia.

Giuseppina, per gli amici Pina, era una donna dolce e disponibile, sempre a disposizione di tutti. Una “donna di grandi valori, dolcissima e premurosa”. Un utente scrive per lei: “Ciao Pina ti porterò sempre nel mio cuore. Ti ricorderò sempre per la tua dolcezza”. Davvero in tanti hanno lasciato un messaggio per ricordare Pina, descrivendola come una donna straordinaria dal cuore buono.

 

 

SscNapoli

Luigi De Magistris: “Mi auguro resti a Napoli solo chi è orgoglioso di indossare la maglia azzurra!”

Nel corso della trasmissione “Calciomania” di Massimo D’Alessandro è...

Silvio Vieira: “Gyokeres è simile a Osimhen e ha voglia di vincere come Conte”

Nel corso della trasmissione “Calciomania” di Massimo D’Alessandro è...

Pierpaolo Marino: “L’arrivo di Antonio Conte è una svolta epocale per il Napoli!”

Nel corso della trasmissione “Calciomania” di Massimo D’Alessandro è...

Investita e uccisa in mare a Napoli, al via l’esame autoptico

E' stato conferito e sta per prendere il via l'esame autoptico sulla salma di Cristina Frazzica, la ricercatrice 31enne deceduta dopo essere stata investita...

Le mani della camorra sull’ospedale San Giovanni Bosco

Il clan Contini controllava l’ospedale San Giovanni Bosco di Napoli. È la conclusione cui è approdata l’inchiesta della Procura partenopea sfociata nel blitz dei...

Formazione, laureandi da tutto il mondo al Pascale

Stanno arrivando alla spicciolata dal 3 giugno, sono i primi 14 laureandi in medicina provenienti da ogni parte del mondo e che al Pascale...