Sport per i figli a carico della Regione coi voucher

Basket o calcio per il bambino o la bambina? Paga la Regione Campania. A patto che il piccolo atleta abbia tra 6 e 15 anni di età e la sua famiglia un reddito Isee non superiore ai 28mila euro. Se rispettate questi requisiti, correte a presentare la domanda.

In anticipo rispetto alle previsioni, l’ente presieduto da Vincenzo De Luca ha già dato il via libera alla procedura on line per richiedere i voucher: 400 euro per l’iscrizione di ciascun figlio a una società o a un’associazione sportiva dilettantistica, fino a un massimo di 1.600 euro per le famiglie con quattro o più figli.

L’obiettivo è riconoscere il bonus a più di 15mila famiglie campane e a tal fine la giunta regionale ha stanziato una somma pari a sette milioni di euro per il triennio 2021-2023.

I voucher. Le famiglie con un unico figlio potranno beneficiare di un voucher fino a 400 euro, che raddoppia (800) per le famiglie con due figli, triplica (1.200) per quelle con tre figli  e quadruplica (1.600) per le famiglie con quattro o più figli.

I requisiti. Possono presentare la domanda le famiglie con uno, due o tre figli e un reddito Isee inferiore o pari a 17mila euro con uno; e le famiglie con quattro o più figli e un reddito Isee inferiore o pari a 28mila euro.

Ma, attenzione: il contributo viene rilasciato soltanto agli atleti iscritti a società e associazioni sportive dilettantistiche riconosciute dal Coni o dal Cip.

La procedura. Per richiedere il voucher basta compilare on line il modulo presente al link https://www.universiade2019napoli.it/voucher-sportivo-alle-famiglie/ dove è consultabile anche il bando regionale.

SscNapoli

Emanuele Belardi: “Manna? Fare il direttore a Lugano è diverso dal farlo a Napoli…”

A Radio CRC nel corso della trasmissione “Si Gonfia...

Simone Pepe: “Chi prende Antonio Conte non sbaglia mai”

“Suggerimenti sul perché sarebbe giusto prendere Antonio Conte? Chi...

Mirko Valdifiori: “Calzona ci sta mettendo l’anima”

Nel corso della trasmissione “Si Gonfia la Rete” di...

Ariedo Braida: “Non ho rapporti con De Laurentiis, ma se mi chiamasse…”

Nel corso della trasmissione “Si Gonfia la Rete” di...

Emanuele Belardi: “Manna? Fare il direttore a Lugano è diverso dal farlo a Napoli…”

A Radio CRC nel corso della trasmissione “Si Gonfia la Rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Emanuele Belardi, ex calciatore del Napoli: “Se Pioli è...

Simone Pepe: “Chi prende Antonio Conte non sbaglia mai”

“Suggerimenti sul perché sarebbe giusto prendere Antonio Conte? Chi prende Conte non sbaglia mai. È un super motivatore, è un super preparatore. È innovativo....

Nuova Cardio TC al Monaldi, esami più accurati in meno di un secondo

Una nuova tecnologia arricchisce le dotazioni dell’Azienda Ospedaliera dei Colli. È stata installata, presso l’Unità Operativa Complessa di Radiologia dell’Ospedale Monaldi di Napoli, diretta...