Torre Annunziata, Enrico Paduano muore per un malore a 21 anni: aperta inchiesta

Enrico Paduano, morto a 21 anni per un malore dopo aver fatto colazione: la Procura di Torre Annunziata ha aperto un’inchiesta al momento contro ignoti, sull’improvvisa morte.

Il ragazzo, lo scorso 30 aprile, dopo avere fatto colazione, è stato colto da un malore sul pianerottolo del palazzo dove risiedeva con la sua famiglia nella città oplontina, si è accasciato a terra e non ha più ripreso conoscenza.

Enrico Paduano morto per un malore a 21 anni, la Procura apre un’inchiesta: oggi le esequie

Stando a quanto raccontato agli inquirenti, i familiari hanno cercato di prestargli soccorso e hanno immediatamente dato l’allarme al 118 ma quando è arrivata l’ambulanza, almeno una mezz’ora dopo la richiesta – sempre secondo quanto sostenuto dai parenti – per il ventunenne non c’era più nulla da fare.

Il pm Giuliano Schioppi ha aperto un fascicolo sulla scorta della segnalazione dei carabinieri della locale stazione, intervenuti anche loro sul posto, e ha disposto l’autopsia sulla salma del giovane, che è stata effettuata mercoledì scorso, per stabilire innanzitutto la causa del decesso e per appurare, poi, se con un intervento più tempestivo da parte dei sanitari, Paduano si sarebbe potuto salvare.

È infatti questo uno dei principali dubbi che tormentano i congiunti del ragazzo, che ha lasciato in un dolore immenso i genitori e una sorella – spiega in una nota lo Studio3A-Valore spa, team di esperti legali ai quali i familiari si sono rivolti per essere assistiti, attraverso il consulente dott. Vincenzo Carotenuto – i risultati della perizia autoptica saranno decisivi in tal senso”.

I funerali di Enrico Paduano, che tra le altre cose aveva superato da qualche mese il corso arbitri ed era così entrato a far parte della sezione Aia di Torre Annunziata, saranno celebrati oggi alle 16 nella chiesa dell’istituto Santa Maria Mazzarello di Torre Annunziata.

SscNapoli

Luigi De Magistris: “Mi auguro resti a Napoli solo chi è orgoglioso di indossare la maglia azzurra!”

Nel corso della trasmissione “Calciomania” di Massimo D’Alessandro è...

Silvio Vieira: “Gyokeres è simile a Osimhen e ha voglia di vincere come Conte”

Nel corso della trasmissione “Calciomania” di Massimo D’Alessandro è...

Pierpaolo Marino: “L’arrivo di Antonio Conte è una svolta epocale per il Napoli!”

Nel corso della trasmissione “Calciomania” di Massimo D’Alessandro è...

Formazione, laureandi da tutto il mondo al Pascale

Stanno arrivando alla spicciolata dal 3 giugno, sono i primi 14 laureandi in medicina provenienti da ogni parte del mondo e che al Pascale...

In fin di vita il giovane pugnalato, fermato un sedicenne

Ha soltanto 16 anni ed è incensurato il presunto responsabile del ferimento del ventenne di Tufino, accoltellato nella notte tra domenica e lunedì in...

Europee: in Campania Pd primo partito, seguono Fdi e M5s

A spoglio quasi concluso nei territori del Sud (14.990 sezioni scrutinate su 14.992), il primato delle Europee va al Partito democratico, che si attesta...